Il nuovo stadio del San Lorenzo si chiamerà "Papa Francesco"

La decisione approvata con 50 voti favorevoli e uno contrario. Bergoglio è socio del club argentino dal 2008

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

Il San Lorenzo ha reso noto che il suo nuovo stadio sarà intitolato al suo socio più celebre: ‘Papa Francesco’. Il club argentino ha diffuso un comunicato ieri informando che la scelta del nome è avvenuta dopo 50 voti a favore e uno contrario.

Jorge Mario Bergoglio, socio del San Lorenzo dal 12 marzo 2008 con la tessera nr. 88.234, vedrà sorgere lo stadio ‘Papa Francesco’ nella zona che dovette lasciare nel 1979.

L’idea era stata presentata nel settembre 2014, e circa sei mesi dopo è stata approvata. Ora diviene realtà. “Papa Francesco è un tifoso riconosciuto del San Lorenzo e ora il nuovo stadio porterà il suo nome”, ha dichiarato il presidente Matías Lammens.

Oltre alla passione per il calcio, è un grande affetto a legare il Pontefice alla squadra argentina. Bergoglio sin da bambino ha assistito alle partite con il padre, e ha continuato a farlo anche da arcivescovo di Buenos Aires, divenendo occasionalmente anche confessore di alcuni giocatori.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione