Come raccontare il Vangelo nell’epoca dei social media

NOVA-T organizza il percorso Evangelizzazione & Comunicazione

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ROMA, mercoledì, 5 ottobre 2011 (ZENIT.org).- “Internet esiste da vent’anni, ma non è che le chiese si sono riempite. Ergo: la lezione è tutta ancora da imparare”. Ad affermarlo è padre Mario Durando, frate cappuccino a Torino, ex parroco di periferia, ora amministratore delegato della NOVA-T (www.nova-t.it), il centro di produzione multimediale dell’Ordine.

Per questa ragione la NOVA-T ha deciso di mettere a disposizione i suoi 30 anni di esperienza nel mondo dei media a preti, religiosi, religiosi, formatori, operatori pastorali, organizzando il percorso Evangelizzazione & Comunicazione.

Pensato per affiancare congregazioni religiose e operatori pastorali nella nuova “terra di missione” della comunicazione contemporanea e giunto alla quinta edizione, il progetto si presenta con diverse novità: l’aggiunta di un’edizione torinese accanto a quella romana (organizzata in collaborazione con l’Associazione della Vita Consacrata del Piemonte e della Valle d’Aosta); un maggiore spazio dato alle esercitazioni; nuovi moduli tematici.

Se la messa domenicale partecipa solo il 5% del “popolo di Dio”, sostiene padre Durando, “la colpa è nostra. Troppo facile parlare al 5% che ancora viene a messa con regolarità. La sfida è raggiungere il restante 95%! Altrimenti noi preti cosa ci stiamo a fare?”.

“Quindi – ha aggiunto –, dobbiamo imparare a parlare con chi non è abituato ad ascoltarci. Sbaglio o abbiamo una buona novella da annunciare? Bene, facciamolo, ma declinandolo secondo le esigenze di questo tempo, non di quello che fu!”.

Il programma 2011-2012 del corso propone sei percorsi sui mezzi di comunicazione contemporanea, permettendo di unire una riflessione sull’uso pastorale degli strumenti a una maggiore conoscenza tecnica e pratica.

— Come si fa un sito?

          I passi fondamentali: l’ideazione, la progettazione, l’usabilità, la gestione.

— Youtube e Facebook sono una perdita di tempo! Sarà vero?

          Il cambiamento dei linguaggi, delle relazioni e… del tempo operato dai social media

— Sarò breve! Come usare la voce e il corpo per parlare in pubblico?

         Un percorso sul linguaggio non verbale nella comunicazione.

— Come ci si informa nell’epoca di internet?

         Un vademecum per superare bombardamento informativo, “bufale” e finti scoop.

— Perché Gesù parlava in parabole? e oggi cosa avrebbe fatto?

         Un parallelo tra il linguaggio biblico e la comunicazione visiva contemporanea.

— Siamo tutti fotografi! oppure no?!

          Le attenzioni da tenere per scattare (e conservare) delle belle fotografie.

Il primo appuntamento si svolgerà a Roma il 18 ottobre presso la Fraternità dei Frati cappuccini lombardi di via Cairoli 43 dalle 9.30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:30 sul tema Come si fa un sito?

NOVA-T organizza anche corsi personalizzati, studiati sulle diverse necessità delle congregazioni, su tutto il territorio nazionale.

[Per maggiori informazioni: http://sviluppo.nova-t.it/cms/index.php?option=com_content&task=view&id=384&Itemid=182]

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione