Dona Adesso

Il Papa riceve in udienza il Presidente del Senegal

La crisi nella regione e il contributo della Chiesa per l’educazione, la sanità e la pace al centro dei colloqui

Questa mattina, Papa Francesco ha ricevuto in udienza il presidente della Repubblica del Senegal, Macky Sall, il quale ha successivamente incontrato il cardinale Segretario di Stato, Pietro Parolin, accompagnato dal Segretario per i Rapporti con gli Stati, mons. Dominique Mamberti.

Nel corso dei colloqui, spiega un comunicato della Sala Stampa vaticana, sono state rilevate “le cordiali relazioni esistenti tra la Santa Sede e il Senegal”, sottolineando, tra l’altro, “l’importante contributo che la Chiesa offre nei settori dell’educazione e della sanità, nonché il generoso e apprezzato impegno a favore della pace e della riconciliazione nazionale”. Infine, non è mancato “uno scambio di vedute su alcuni temi di interesse internazionale, con particolare riferimento alle attuali situazioni di crisi nella Regione”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione