Dona Adesso

Il Papa è rientrato in Vaticano

Al termine del volo da Manila, Francesco si è fermato a pregare a Santa Maria Maggiore

Com’è ormai sua consuetudine al rientro da ogni viaggio, papa Francesco ha fatto sosta a Santa Maria Maggiore per un momento di preghiera.

Atterrato all’aeroporto di Ciampino intorno alle 17.40, dopo un volo da Manila durato 14 ore, per la diciassettesima volta dall’inizio del suo pontificato, il Santo Padre si è recato presso la basilica giubilare, inginocchiandosi ai piedi dell’icona della Salus populi romani.

Per l’occasione, il Pontefice ha ringraziato per la protezione da lui chiesta alla Vergine, quando lo scorso 10 gennaio, in forma privata e riservata, si era recato sempre a Santa Maria Maggiore. Al termine della preghiera, il Papa è rientrato in Vaticano.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione