Don Giovanni Paolo Zedda, nuovo Vescovo di Iglesias

CITTA’ DEL VATICANO, giovedì, 8 marzo 2007 (ZENIT.org).- Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Iglesias, don Giovanni Paolo Zedda, del clero della diocesi di Ales-Terralba, Vicario Foraneo e Parroco di “Santa Chiara” a San Gavino Monreale.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

Il Santo Padre ha infatti accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Iglesias, presentata da monsignor Tarcisio Pillolla, per ragioni di età (in conformità al can. 401 §1 del Codice di Diritto Canonico).

Don Giovanni Paolo Zedda è nato a Ingurtosu, diocesi di Ales-Terralba e provincia di Cagliari, l’8 settembre 1947. Ha frequentato le scuole medie ed il liceo al Seminario Diocesano di Villacidro, filosofia e teologia al Seminario Regionale di Cagliari, conseguendo la licenza in Teologia nel 1970.

È stato ordinato Sacerdote ad Arbus il 28 agosto 1971. Ha svolto gli incarichi di Insegnante di Religione nelle scuole medie-superiori da 1971 al 1992; Viceparroco a Guspuni dal 1971 al 1972; Viceparroco a S. Gavino Monreale dal 1972 al 1983; Rettore del Seminario Diocesano in Villacidro dal 1983 al 1992; Direttore del Centro Diocesano di Pastorale Vocazionale dal 1984 fino ad oggi; Parroco di Santa Barbara in Gonnosfanadiga dal 1991 al 1997.

Dal 1992 è Direttore Spirituale del Seminario Diocesano; dal 1997 al 2005 è Parroco di San Sebastiano in Arbus; dal 1999 Vicario Foraneo e dal 2005 è Parroco di “Santa Chiara Vergine” a San Gavino Monreale.

Ricopre l’ufficio di Docente all’Istituto di Scienze Religiose, Consultore Diocesano, Membro del Consiglio Presbiterale e di quello Pastorale.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione