Dona Adesso

Sopportare

Gesù è l’agnello di Dio che “porta-sopporta” il peccato del mondo

Sopportare significa amare, perché sopportare è ‘portare da sotto’, sostenere, reggere, fare da base, da fondamento.

Ecco perché è il ramo che ama la foglia, è il tronco che ama il ramo, è la radice che ama il tronco.

Ecco perché è il cristiano che ama-sopporta ogni uomo-nemico.

Ecco perché è Gesù che ama ogni uomo: è lui l’agnello di Dio che “porta-sopporta” il peccato del mondo; è lui il salvatore che “porta- sopporta- trasforma-divinizza” la croce dell’umanità.

E’ lui – “croce santa” – la radice che risana l’albero bacato dell’umanità, immettendovi

Linfa divina e risanante: la immacolatizza.

Ciao da p. Andrea

Per richiedere copie dei libretti di padre Andrea Panont e per ogni approfondimento si può cliccare qui.

About Andrea Panont

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione