Dona Adesso

La Polonia celebra domani la Giornata a sostegno delle Missioni

Attualmente sono oltre 2.000 i missionari polacchi nel mondo, sparsi in 97 paesi. Pronti a partire, quest’anno, 30 nuovi sacerdoti, religiosi e laici

Si terrà domani 6 gennaio la Giornata a sostegno delle Missioni in Polonia, l’evento che vuole esprimere sostegno spirituale e materiale a tutti coloro che spendono la propria vita per l’annuncio del Vangelo. Tema dell’edizione 2015 è “I missionari al servizio della riconciliazione e della pace”.

“Rivolgiamo la nostra preghiera per tutti i missionari, in modo che possano diventare efficace strumento della pace di Dio, che hanno predicato gli Angeli del Natale del Signore”, ha incoraggiato il vescovo Jerzy Mazur, presidente della Comissione per le Missioni presso la Conferenza Episcopale polacca, in vista dell’evento.

Attualmente sono circa 2.065 i missionari in Polonia, sparsi in 97 paesi, dall’Africa all’Alaska, ma anche in zone del Sud e Centro America, Asia e Oceania. Il Centro di Formazione Missionaria di Varsavia quest’anno si prepara a lasciare 30 nuovi missionari: 12 sono sacerdoti diocesani, insieme ad un sacerdote religioso, un fratello religioso, 12 suore e 14 laici.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione