Dona Adesso

La nuova evangelizzazione alla luce dell’Evangelii Gaudium

Fisichella e Semeraro tra gli ospiti del convegno presso la direzione generale dei Silenziosi Operai della Croce, in programma dal 26 al 28 gennaio

Evangelizzare è un invito che diventa programma di vita, rivolto a tutti cristiani e, in particolare, ai sacerdoti, che si trovano ad operare in una società globalizzata, sempre più multietnica, intrisa di relativismo etico, in cui affiorano pericolosi fondamentalismi contro la libertà e la pacifica convivenza.

Il Convegno sacerdotale, che si terrà a Roma dal 26 al 28 gennaio presso la direzione generale dei Silenziosi Operai della Croce (l’associazione fondata dal beato Luigi Novarese), avrà come titolo La nuova evangelizzazione alla luce dell’Evangelii Gaudium.

“Con l’Evangelii Gaudium – spiega don Armando Aufiero, tra gli organizzatori del convegno – papa Francesco invita tutti i fedeli a uscire dalla propria comodità e ad avere il coraggio di raggiungere tutte le periferie che hanno bisogno della luce del Vangelo. E un ruolo determinante appartiene proprio ai sacerdoti come pastori e testimoni. Un messaggio che è in perfetta sintonia con le opere e l’apostolato del nostro padre fondatore, beato Luigi Novarese, definito da San Giovanni Paolo II l’apostolo degli ammalati”.

Sono previsti tre giorni di incontri, approfondimenti e preghiere per discutere sulle parole di Papa Francesco: “La Chiesa diventi una casa per molti, una madre per tutti i popoli e renda possibile la nascita di un mondo nuovo”.

L’evento, organizzato dalla Lega Sacerdotale Mariana, vedrà la partecipazione di sacerdoti e fedeli provenienti da tutta Italia. Lunedì 26, monsignor Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, tratterà una relazione dal titolo Per una nuova cultura dell’annuncio evangelico.

La mattina di martedì 27 don Angelo Corvo, parroco nella diocesi di Nardo – Gallipoli, affronterà il tema La parrocchia generatrice di fede. Nel pomeriggio proseguirà monsignor Marcello Semeraro, vescovo di Albano, parlando della figura del sacerdote nell’Evangelii Gaudium.

Il convegno si concluderà mercoledì 28 gennaio con la partecipazione all’Udienza generale di Papa Francesco in Piazza San Pietro.

About Pier Vincenzo Rosiello

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione