Confermato il Superiore generale dei Dehoniani

Padre José Ornelas Carvalho

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ROMA, mercoledì, 27 maggio 2009 (ZENIT.org).- Con un consenso molto ampio, il padre José Ornelas Carvalho è stato confermato per altri sei anni all’incarico di Superiore generale dei Sacerdoti del Sacro Cuore (Dehoniani).

Padre José è nato 55 anni fa a Madeira (isola del Portogallo); è entrato a far parte della Congregazione con la professione religiosa del 1972 ed è sacerdote dal 1981.

È dottore in Teologia biblica e, prima di venire eletto Superiore generale la prima volta nel 2003, è stato docente all’Università Cattolica portoghese di Lisbona, Segretario della Facoltà di teologia e formatore nel Seminario dehoniano di Alfragide.

Buon comunicatore e di indole serena, sa dialogare in cinque lingue.

Nei sei anni trascorsi ha affrontato numerosi viaggi per animare la comunione fra le varie entità (province, regioni, distretti) diffuse in tutto il mondo.

Ha ridefinito e coordinato il progetto avviato per la digitalizzazione dell’enorme archivio degli scritti del padre Léon Dehon, fondatore, e della Congregazione.

Insieme con il suo Consiglio – che nei prossimi giorni sarà rinnovato dal voto del XXII Capitolo generale, in corso fino al 12 giugno prossimo – ha seguito la controversa vicenda della beatificazione di padre Dehon, alla quale manca l’atto pubblico di proclamazione.

Immagini, video e notizie più dettagliate si trovano alla pagina: www.dehon.it

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione