Benedetto XVI dà appuntamento ai giovani a Colonia per il mese di agosto

In occasione della XX Giornata Mondiale della Gioventù

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

CITTÀ DEL VATICANO, mercoledì, 20 aprile 2005 (ZENIT.org).- Il primo viaggio internazionale di Benedetto XVI avverrà nel suo Paese in occasione della XX Giornata Mondiale della Gioventù, che si celebrerà il prossimo mese di agosto a Colonia.

Si trattava dell’unico viaggio rimasto in sospeso nell’agenda del Papa Giovanni Paolo II, che aveva convocato questo incontro al termine della Giornata di Toronto, nel luglio del 2002.

Nel suo primo messaggio di questo Pontificato, il Papa Joseph Ratzinger rivolge un saluto particolare ai giovani “interlocutori porivilegiati di Giovanni Paolo II”, e invia loro un “affettuoso abbraccio nell’attesa, se piacerà a Dio, di incontrarli a Colonia”.

“Con voi, cari giovani, futuro e speranza della Chiesa e dell’umanità, continuerò a dialogare, ascoltando le vostre attese nell’intento di aiutarvi a incontrare sempre più in profondità il Cristo vivente, l’eternamente giovane”, conclude il messaggio pontificio.

Nell’agenda del Papa Karol Wojtyla il viaggio a Colonia avrebbe dovuto avere luogo fra il 18 e il 21 agosto.

Secondo quanto rivelato dal cardinale Joachim Meisner, Arcivescovo di Colonia, subito dopo essere stato eletto Papa, questo martedì, nella stessa Cappella Sistina, Benedetto XVI avrebbe confermato la sua intenzione a prendere parte a questa Giornata, istituita da Giovanni Paolo II e celebratasi per la prima volta a Roma il 23 marzo del 1986.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione