Dona Adesso

Libia: raggiunto “consenso” politico tra governi di Tobruk e Tripoli

 Lo rende noto Bernardino Leon, inviato Onu a Skhirat, in Marocco. La firma dell’intesa prevista per il 20 settembre

Raggiunto un “consenso” in Libia, tra i governi rivali di Tobruk e Tripoli sui principali punti di un accordo politico. Lo rende noto Bernardino Leon, inviato Onu a Skhirat in Marocco dove le due parti si sono incontrate, il quale ha riferito che i due governi sarebbero riusciti a “superare le loro differenze” sui temi principali.

Il testo dell’intesa, ha aggiunto Leon, dovrebbe essere pronto per la firma entro il 20 settembre. Ovvero la data in cui, secondo il calendario dettato dalle Nazioni Unite, tutte le forze, i partiti, le rappresentanze parlamentari e congressuali dovrebbero dare vita al governo di pacificazione nazionale e indicare un programma di ripresa economica della Libia, che rilanci l’industria dell’estrazione del petrolio e del metano. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione