Dona Adesso

Il Papa scrive al card. Biffi: “Le sono vicino in questa sofferenza”

L’arcivescovo emerito di Bologna, 86 anni, è stato recentemente sottoposto ad un pesante intervento alla gamba

È una lettera colma di affetto quella che Papa Francesco ha inviato all’86enne cardinale Giacomo Biffi, arcivescovo emerito di Bologna, recentemente sottoposto ad un pesante intervento chirurgico alla gamba. “Sono stato informato delle Sue condizioni di salute – si legge nella missiva del Pontefice – e desidero esprimerLe la mia profonda vicinanza in questo momento di sofferenza, assicurando la mia preghiera perché Ella possa fiduciosamente aderire alla volontà del Signore e offrire i suoi patimenti per il bene della Chiesa”.

La lettera è stata pubblicata su una pagina Facebook che raccoglie interventi del cardinale di origini milanesi, e ripresa dal Corriere della Sera. “Le chiedo per favore di perseverare nella preghiera per me, per i confratelli Cardinali e per tutti i Pastori – scrive ancora Francesco – affinché, con la forza dello Spirito, possiamo guidare il cammino della Chiesa, chiamata ad uscire e andare dappertutto a recare il lieto annuncio del Vangelo”.

“Le auguro di affrontare con fede e serenità – conclude il Papa – le limitazioni fisiche, e mentre Le rinnovo la stima e l’affetto fraterno, di cuore le imparto la Benedizione apostolica, che estendo a quanti le assistono e a tutte le persone care”.

 

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione