Dona Adesso

Il Compendio del Catechismo in un click…

Si chiama Evangelización digital il nuovo progetto per aiutare gli educatori cristiani nel loro ministero e per far conoscere a tutti quanto la Chiesa Cattolica crede, celebra, vive, prega

Evangelización digital, questo il titolo di un progetto apostolico nato con l’obiettivo di far conoscere e di promuovere il Compendio del Catechismo della Chiesa cattolica. I destinatari sono quanti desiderano approfondire, motivare maggiormente e testimoniare con gioia e coraggio la propria fede, nonché i genitori cristiani, i catechisti e gli insegnanti di religione per aiutarli nella loro formazione e nella loro missione di educatori. L’iniziativa, già sperimentata in Spagna con l’appoggio di diversi vescovi, ha riscosso un notevole successo grazie alla sua fruibilità e alla sua natura colloquiale.

Come ha ben sottolineato papa Benedetto XVI durante la presentazione del Compendio, esso “può e deve costituire uno strumento privilegiato per farci crescere nella conoscenza e nell’accoglienza gioiosa” del dono che Dio nostro Padre nel suo Figlio Gesù ci ha regalato.

Già nell’ottobre 2002, i partecipanti al Congresso Catechistico internazionale avevano presentato un’esplicita richiesta a papa San Giovanni Paolo II di un catechismo in sintesi, breve e sintetico, che contenesse tutti e soli gli elementi essenziali e fondamentali della fede e della morale cattolica, formulati in una maniera semplice, accessibile a tutti, che rispecchiasse fedelmente il Catechismo della Chiesa Cattolica redatto nel 1992.

Nel Compendio viene approfondita la fede della Chiesa in Cristo Gesù, seguendo la struttura quadripartita del Catechismo della Chiesa Cattolica, dove si presenta Cristo professato quale Figlio Unigenito del Padre, come perfetto Rivelatore della verità di Dio e come definitivo Salvatore del mondo; Cristo celebrato nei sacramenti, come fonte e sostegno della vita della Chiesa; Cristo ascoltato e seguito nell’obbedienza ai suoi comandamenti, come sorgente di esistenza nuova nella carità e nella concordia; Cristo imitato nella preghiera, come modello e maestro del nostro atteggiamento orante nei confronti del Padre. Il Compendio presenta sinteticamente in forma dialogica tale fede, e viene formulato attraverso l’utilizzo delle domande quasi a simulare “un dialogo ideale tra il maestro e il discepolo” dove tutti possono immedesimarsi in questo discepolo ideale. 

Il progetto, la cui iscrizione è gratuita e che partirà entro la seconda metà di ottobre anche in Italia, si snoda attraverso una serie di incontri on-line, in modalità streaming, ognuno dei quali approfondirà alcune domande del Compendio che verranno arricchite ed approfondite anche utilizzando i contenuti presenti nel Catechismo della Chiesa cattolica. Il relatore delle catechesi è una figura di straordinario valore, giacché è una delle personalità incaricate dai precedenti Pontefici di occuparsi della redazione del Catechismo della Chiesa cattolica e del Compendio.

Si tratta di mons. Raffaello Martinelli, specializzato in pastorale catechistica presso l’Università Lateranense di Roma e Vescovo di Frascati dal luglio 2009. Di lui, papa Benedetto XVI ha detto: “È stato per più di venti anni per me un fedelissimo e molto capace collaboratore nella Congregazione per la Dottrina della Fede, dove ha lavorato soprattutto nel settore del catechismo e della catechesi con grande silenzio e discrezione: ha contribuito al Catechismo della Chiesa cattolica e al Compendio del Catechismo. In questa grande sinfonia della Fede anche la sua voce è molto presente” (Omelia, Celebrazione Eucaristica a Frascati, 15 luglio 2012).

Quanti parteciperanno agli incontri, avranno la possibilità di interfacciarsi con il relatore e di porre delle domande. Le modalità per farlo consistono nell’alzata di mano (per quanti dispongono di una webcamera) e nella richiesta via chat. Mons. Martinelli sarà a disposizione per rispondere alle domande. Sarà inoltre possibile scaricare tutte le catechesi, in quanto verranno rese disponibili in modalità podcast sia sul sito Evangelización digital, sia su un sito in preparazione di supporto per la formazione catechistica indirizzata agli educatori, ai bambini ed ai ragazzi.

I siti saranno costantemente aggiornati ed arricchiti con nuovi contenuti, nonché con schede dialogiche sui temi affrontati nel corso delle catechesi. Saranno un prezioso serbatoio a disposizione dei genitori cristiani, dei catechisti e degli insegnanti di religione cattolica. Saranno luoghi interattivi dove poter conoscere quanto la Chiesa Cattolica crede, celebra, vive, prega.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione