Dona Adesso

Logo Viaggio in Colombia / © Cec.Org.Co

Colombia: programma ufficiale del viaggio di papa Francesco

Una preghiera per la riconciliazione nazionale nel Paese sudamericano

La Santa Sede ha pubblicato oggi, venerdì 23 giugno 2017, il programma ufficiale del viaggio, che porterà papa Francesco dal 6 all’11 settembre prossimi in Colombia.

Il Pontefice visiterà la capitale Bogotá ed inoltre le città di Villavicencio, Medellín e Cartagena. Parteciperà anche ad un incontro di preghiera per la riconciliazione nazionale nel Paese sudamericano.

Francesco visiterà anche i luoghi dove visse il missionario gesuita Pedro Claver (1580-1654).

Con il viaggio — il quinto nelle Americhe — papa Francesco vuole sostenere il processo di pace in Colombia. Il tema della visita è del resto “Facciamo il primo passo” (“Demos el primer paso”). Pronuncerà tra gli altri cinque discorsi e quattro omelie.

Il primo romano Pontefice a visitare la Colombia fu Paolo VI, dal 22 al 25 agosto 1968.  Anche Giovanni Paolo II si recò in Colombia, dal 1° all’8 luglio del 1986.

*

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Mercoledì 6 settembre

– 11.00: partenza dall’aeroporto di Roma Fiumicino

– 16.30 (ora locale): arrivo nell’area militare (CATAM) dell’aeroporto di Bogotá, con cerimonia di benvenuto.

Giovedì 7 settembre

– 09.00: incontro con le autorità nella “Plaza de Armas” della “Casa de Nariño” a Bogotá | Primo discorso

– 09.30: visita di cortesia al presidente nel Salone Protocollare della “Casa de Nariño”

– 10.20: visita alla cattedrale

– 10.50: benedizione ai fedeli dal balcone del Palazzo Cardinalizio

– 11.00: incontro con i vescovi nel salone del Palazzo Cardinalizio | Secondo discorso

– 15.00: incontro con il comitato direttivo del Celam nella Nunziatura Apostolica | Terzo discorso

– 16.30: messa nel “Parque Simon Bolivar” | Prima omelia

Venerdì 8 settembre

– 07.50: partenza dall’area militare (CATAM) dell’aeroporto di Bogotá per Villavicencio

– 08.30: atterraggio alla base aerea di Apiay in Villavicencio

– 09.30: messa nel terreno Catama | Seconda omelia

– 15.40: grande incontro di preghiera per la riconciliazione nazionale nel “Parque Las Malocas” | Quarto discorso

– 17.20:  sosta presso la croce della riconciliazione nel “Parque de los Fundadores”

– 18.00: ripartenza per Bogotá

– 18.45: arrivo a Bogotá

Sabato 9 settembre

– 08.20: partenza in aereo per Rionegro, da dove si trasferirà in elicottero all’aeroporto di Medellín

– 10.15: Messa nell’aeroporto “Enrique Olaya Herrera” | Terza omelia

– 15.00: Incontro presso la casa “Hogar San José”

– 16.00: incontro con i sacerdoti, religiosi/e, consacrati/e, seminaristi e le loro famiglie di provenienza nello Stadio Coperto “La Macarena” | Quinto discorso

Trasferimento in elicottero alla base aerea di Rionegro

– 17.30: ripartenza per Bogotá

– 18.25 arrivo nella capitale

Domenica 10 settembre

08.30: partenza per Cartagena

– 10.00: arrivo aeroporto di Cartagena

– 10.30: benedizione della prima pietra delle case per i senzatetto dell’Opera “Talitha Qum” nella Piazza S. Francesco d’Assisi

– 12.00: Angelus davanti alla chiesa di San Pietro Claver, con visita al santuario

– 15.45: trasferimento in elicottero dalla base navale all’area portuale del Contecar

– 16.30: messa nell’area portuale del Contecar | Quarta omelia

– 18.30: trasferimento in elicottero all’aeroporto di Cartagena

– 18.45: cerimonia di congedo nell’aeroporto di Cartagena

– 19.00: partenza per Roma Ciampino

Lunedì 11 settembre

– 12.40: arrivo a Roma Ciampino.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione