Dona Adesso

Auguri del Papa alle Chiese Orientali che celebrano il Natale

Il Pontefice ricorda anche la Giornata Missionaria dei Bambini

CITTA’ DEL VATICANO, mercoledì, 6 gennaio 2010 (ZENIT.org).- In occasione della solennità dell’Epifania, questo mercoledì, Benedetto XVI ha porto i propri auguri natalizi alle Chiese Orientali.

“Sono lieto di indirizzare il mio augurio più cordiale ai fratelli e alle sorelle delle Chiese Orientali che celebrano domani il santo Natale”, ha affermato dopo la recita della preghiera mariana dell’Angelus insieme ai fedeli e ai pellegrini riuniti in Piazza San Pietro in Vaticano.

“Il mistero di luce sia fonte di gioia e di pace per ogni famiglia e comunità”, ha aggiunto.

“Nella solennità dell’Epifania ricorre la Giornata Missionaria dei Bambini, con il motto ‘I bambini aiutano i bambini’”, ha proseguito il Pontefice.

“Promossa dal Venerabile Papa Pio XII nel 1950, questa iniziativa educa i bambini a formarsi una mentalità aperta al mondo e ad essere solidali con i loro coetanei più disagiati”, ha spiegato.

In questo contesto, ha salutato “con affetto tutti i piccoli missionari presenti nei cinque continenti”, incoraggiandoli “ad essere sempre testimoni di Gesù e annunciatori del suo Vangelo”.

Nella Giornata Missionaria dei Bambini si organizzano migliaia di iniziative di solidarietà sostenute dalla Pontificia Opera dell’Infanzia Missionaria.

L’Infanzia Missionaria o Santa Infanzia è stata istituita dal Vescovo di Nancy, monsignor Charles de Forbin Janson, il 9 maggio 1843 a Parigi e dipende dalla Congregazione vaticana per l’Evangelizzazione dei Popoli. E’ composta da milioni di “piccoli missionari” fino ai 14 anni distribuiti in parrocchie, scuole e movimenti dei cinque continenti.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione