"Perché la saggezza e l'esperienza delle persone anziane siano riconosciute"

Le intenzioni affidate all’Apostolato della Preghiera per il mese di febbraio 2014

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

Due sono le intenzioni di preghiera – una generale (o universale), l’altra “per l’evangelizzazione” (o missionaria) – che il Santo Padre affida ogni mese all’Apostolato della preghiera. Ecco le intenzioni per il mese di febbraio 2014.

Quella generale dice: “Perché la saggezza e l’esperienza delle persone anziane siano riconosciute nella Chiesa e nella società.”

“Perché sacerdoti, religiosi e laici collaborino generosamente nella missione di evangelizzazione”, afferma invece l’intenzione missionaria.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione