Il 13 giugno il Papa inaugura il Convegno ecclesiale diocesano

Nella Basilica di San Giovanni in Laterano

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ROMA, domenica, 12 giugno 2011 (ZENIT.org).- La Basilica di San Giovanni in Laterano accoglie lunedì 13 giugno alle 19.30 Benedetto XVI, che come ormai tradizione apre i lavori del Convegno ecclesiale diocesano, a conclusione dell’anno pastorale, dedicato al tema «Si sentirono trafiggere il cuore (At 2, 37). La gioia di generare alla fede nella Chiesa di Roma».

Dopo la rilevazione compiuta nei mesi scorsi in tutte le parrocchie e prefetture della diocesi, religiosi e laici, catechisti, operatori pastorali e animatori si confronteranno sul tema dell’iniziazione cristiana a partire dalla riflessione che il Santo Padre proporrà nella prima serata, introdotta dal saluto del Cardinale Vicario Agostino Vallini. Quindi la parola passerà a monsignor Andrea Lonardo, direttore dell’Ufficio catechistico del Vicariato, che proporrà una sintesi dei contributi pervenuti dalle diverse realtà ecclesiali romane impegnate nella verifica sulla trasmissione della fede alle nuove generazioni.

Spazio alle testimonianze nella seconda serata, martedì 14 giugno, sempre nella Basilica di San Giovanni in Laterano alle 19.30. Due coppie di sposi e un vice parroco provenienti da tre parrocchie romane: Paolo e Francesca Giuntella (Santa Francesca Romana all’Ardeatino) interverranno sul catecumenato; padre Maurizio Botta (viceparroco Santa Maria in Vallicella) sull’iniziazione cristiana di bambini e ragazzi; Sandro ed Elvira Cescon (Trasfigurazione) sulla catechesi battesimale. Quindi prenderà la parola il Cardinale Vicario Agostino Vallini. Giovedì 16 infine la conclusione dei lavori, nelle singole comunità parrocchiali.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione