Ritratti di Giovanni Paolo II esposti nel Santuario di Fatima

Documenti fotografici dal 1952 al 1954

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

FATIMA, venerdì, 30 gennaio 2009 (ZENIT.org).- Il Santuario di Fatima inaugurerà il 13 febbraio, nel sotterraneo della chiesa della Santissima Trinità, l’esposizione fotografica “Karol Wojtyła, la fede, il cammino, l’amicizia. Escursioni con gli Amici (1952-1954)”.

L’esposizione è stata proposta al Santuario dall’Ambasciata della Repubblica di Polonia in Portogallo, che ha organizzato la sua edizione portoghese insieme all’Università Cattolica Portoghese, ha spiegato Marco Daniel Duarte, uno dei responsabili del Museo del Santuario di Fatima.

La mostra fotografica si divide in quattro nuclei che mostrano altrettanti tipi di escursioni del gruppo “Circolo”, gruppo di preghiera e riflessione di cui Karol Wojtyła faceva parte quando era responsabile della pastorale universitaria a Cracovia.

Gli anni abbracciati dai documenti vanno dal 1952 al 1954. Una frase di Giovanni Paolo II fa da legenda ai quattro nuclei dell’esposizione: “Nelle tradizioni del ‘Circolo’ sono inclusi vari tipi di escursioni a piedi e in bicicletta, oltre al canottaggio e allo sci”.

Come scrisse in seguito il Pontefice, “la storia del ‘Circolo’ è, in realtà, la storia di innumerevoli escursioni che hanno segnato profondamente i nostri cuori”.

Le fotografie esposte sono più di ottanta, opera di Jerzy Ciesielski e Stanislaw A. Rybicki. L’esposizione è a cura di Michal e Anita Michalak.

La mostra è stata presentata per la prima volta a Cracovia nel dicembre 2006 e in seguito ha visitato altri luoghi della Polonia e altri Paesi.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione