Dona Adesso

Papa Francesco & Metropolita Hilarion, 26.09.2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Papa riceve il metropolita Hilarion di Volokolamsk

L’udienza è avvenuta un mese dopo la visita del card. Parolin in Russia

Papa Francesco ha ricevuto oggi, martedì 26 settembre 2017, il “ministro degli Esteri” del patriarcato di Mosca, il metropolita Hilarion di Volokolamsk, in udienza nella Casa Santa Marta in Vaticano.

L’odierno incontro tra il Pontefice e il responsabile del Dipartimento per le relazioni esterne del patriarcato di Mosca costituisce un nuovo momento di “vicinanza personale”, nonché una nuova occasione “di dialogo e di confronto” tra la Chiesa cattolica e quella ortodossa russa “sulla comune testimonianza a Cristo da offrire al mondo”, così scrive la Radio Vaticana.

L’esponente ortodosso ha incontrato ieri in Vaticano anche Benedetto XVI, così rivela il sito del patriarcato. Hilarion e il Papa emerito hanno avuto uno scambio su “vari aspetti della cooperazione” tra Mosca e Roma. Il metropolita ha regalato a Benedetto XVI l’edizione russa del suo libro “La teologia della liturgia”, preparata dalla casa editrice del patriarcato con il supporto della Fondazione “San Gregorio il Teologo”.

Nel contesto del processo di riavvicinamento tra le due Chiese la recente trasferta temporanea delle reliquie di San Nicola di Bari, noto anche come il “Santo Taumaturgo” e molto popolare in Russia, è stata un evento di grande intensità. La reliquia del vescovo di Mira (l’attuale Demre, in Turchia) è stata venerata dal 21 maggio al 28 luglio scorsi a Mosca e a San Pietroburgo da oltre due milioni e mezzo di fedeli.

L’esposizione della reliquia è stata uno dei frutti dello storico incontro tra papa Francesco e il patriarca di Mosca e di Tutte le Russie, Kirill, nel febbraio 2016 a L’Avana, Cuba.

La visita di Hilarion in Vaticano è avvenuta solo un mese dopo il viaggio del cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin, in Russia. Durante la sua visita, il “numero due” della Santa Sede era stato ricevuto a Soci, sul Mar Rosso, dal presidente russo Vladimir Putin. A Mosca aveva incontrato sia il patriarca Kirill che il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov.

About Paul De Maeyer

Schoten, Belgio  (1958). Laurea in Storia antica / Baccalaureato in Filosofia / Baccalaureato in Storia e Letteratura di Bisanzio e delle Chiese Orientali.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione