Dona Adesso
Official Logo for Papal Visit to Cuba

Minrex

Papa a Cuba: i vescovi lanciano la “Colletta della Misericordia”

L’iniziativa fissata per il 30 agosto, in coincidenza con la novena alla Vergine della Carità del Cobre, patrona dell’isola

Cuba è in fermento per la visita di Papa Francesco del prossimo 19-22 settembre, nel contesto del suo decimo viaggio apostolico. In attesa dell’arrivo del Pontefice, la Conferenza Episcopale cubana (Cocc) ha lanciato una colletta nazionale della misericordia per domenica 30 agosto. L’iniziativa – spiega in un comunicato il presidente mons. Dionisio García Ibañez – si inserisce nel cammino spirituale di preparazione alla visita del Santo Padre, il cui motto è “Missionario della misericordia”.

La data del 30 agosto è stata scelta perché “in coincidenza con l’inizio della novena alla Vergine della Carità del Cobre”, patrona di Cuba. La colletta – spiega mons. García Ibañez – si terrà “in tutte le parrocchie, le comunità e le case missionarie” e consisterà nella raccolta di “alimenti, vestiario, giocattoli, denaro” che verranno poi distribuiti ai più bisognosi. “Come sarebbe bello nei giorni che precedono la visita del Papa, chiedere al Signore di avere ‘sentimenti di misericordia’”, quegli stessi sentimenti di cui parla San Paolo Apostolo nella Lettera ai Colossesi (Col 3,12)”, afferma il presidente dei vescovi cubani.

“Sarebbe opportuno – aggiunge – proporre agli altri ed a noi stessi di compiere gesti di misericordia nel nostro operato quotidiano, come visitare i malati, condividere ciò che abbiamo, perdonare e chiedere perdono, consolare gli afflitti, amare di più e meglio il nostro prossimo”. Tutto con l’auspicio che la visita di Papa Francesco a Cuba, conclude il presule, “costituisca un evento di salvezza”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione