Dona Adesso

“La Pastorale delle grandi città”, un libro del card. Sistach donato al Papa

Si tratta di una raccolta degli interventi, dei documenti e delle conclusioni del I Congresso Internazionale su questa pastorale, fortemente voluto dall’allora card. Bergoglio

“La Pastorale delle grandi città”. Questo il titolo del libro che l’arcivescovo di Barcellona, il card. Lluís Martínez Sistach ha consegnato a Papa Francesco nelle edizioni spagnola, italiana e catalana. Esso raccoglie gli interventi, i documenti e le conclusioni del I Congresso Internazionale su questa pastorale che si è svolto in due fasi, a maggio e a novembre del 2014.

Era ancora cardinale, Jorge Mario Bergoglio, nel 2013 quando sulla base di varie conversazioni con il card. Martínez Sistach pensò a un congresso sulla Pastorale delle grandi città. Il Santo Padre, come ricordato dal cardinale alla presentazione dell’incontro, è molto sensibile a questo tema poiché è proprio nelle grandi città che sono più evidenti le “periferie esistenziali” di cui parla spesso. Nel discorso ai partecipanti a questo congresso, infatti, papa Francesco aveva segnalato come principali sfide della pastorale delle grandi città, un’opera di evangelizzazione più dinamica e audace; il dialogo con la multiculturalità e un dialogo pastorale senza relativismo; la valorizzazione della religiosità popolare e la vicinanza ai poveri.

Come rileva la Radio Vaticana, più di 100 milioni di cattolici sono stati rappresentati da pastori, cardinali e arcivescovi di grandi città come Bombay, Manila, Kinshasa, Santiago de Chile, Seul, Saigonn, Douala, Abuja, San Francisco, Monterrey, Buenos Aires, Bogotá, Tegucigalpa, Río de Janeiro, Sao Paulo, e uno per ogni Stato Europeo. Insieme a loro nuclei di esperti in diverse aree di competenza ecclesiastica, sociale e economica. 

Il libro presenta le nove prolusioni presentate durante la prima fase del congresso dal sociologo spagnolo Manuel Castells; dall’antropologo francese, Marc Augé; dal cattedratico e ricercatore, Javier Elzo; dall’esperto in patristica, Angelo di Berardino; dal messicano esperto di pastorale Benjamín Bravo; dal vicario episcopale di  Milano, Luca Bressan; dal rettore dell’ Università Cattólica del Congo, Jean-Bosco Matand Bulembat; dal vicario general di Liege (Belgio), Alphonse Borras e dal teologo argentino Carlos María Galli il quale ha dato alcune indicazioni sul progetto teologico-pastorale e missionario di Papa Francisco sul tema delle grandi città.

Infine, oltre al documento di sintesi del congresso, a firma di Armand Puig e Joan Planellas, decano e vice-decano, rispettivamente, della Facoltà di Teologia di Catalogna, con il quale hanno lavorato i cardinali e gli arcivescovi nella seconda fase del Congresso, nel libro è riportato il discorso del Papa rivolto ai partecipanti, durante l’udienza del novembre scorso nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico, nel quale si evince una continuità sul tema della Pastorale delle grandi città.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione