Dona Adesso
Pope Francis and Cesare Nosiglia

PHOTO.VA

Gli auguri del Papa a mons. Cesare Nosiglia

L’arcivescovo di Torino celebrerà i 25 anni di episcopato il prossimo 14 settembre

Dopo il cardinale Scola, un altro titolare di una grande diocesi del Nord Italia, ha compiuto 25 anni di episcopato e anch’egli ha ricevuto gli auguri di papa Francesco.

Monsignor Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino, è stato ordinato vescovo il 14 settembre 1991, ricoprendo, come ricordato dal Santo Padre nella sua lettera, numerosi incarichi, tra cui: vescovo ausiliare di Roma, vicegerente di Roma, presidente del Consiglio Nazionale della Scuola Cattolica, presidente dell’Istituto Internazionale dell’Educazione Cattolica, delegato del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa per la Catechesi e l’Università, presidente della Commissione Cei per l’Istruzione Cattolica, vescovo di Vicenza.

“Nell’esercizio dei compiti di Pastore, Maestro e Padre – scrive il pontefice rivolto a mons. Nosiglia – ti sei impegnato e ti impegni perché i fedeli a te affidati siano solleciti nella carità, lieti nella speranza e fondati in una fede solida, inoltre assidui alla mensa del Pane eucaristico e del Verbo divino, ‘per mezzo del quale tutte le cose sono state fatte’ (Gaudium et spes, 38), sempre memori dei fratelli che sono nel bisogno”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione