Dona Adesso

Al via a Roma il Corso biennale in Dottrina Sociale della Chiesa

Dal prossimo 17 ottobre con unariflessione sulla Caritas in Veritate

ROMA, lunedì, 12 ottobre 2009 (ZENIT.org).- Sono aperte le iscrizioni al primo anno del 9° Corso in Dottrina Sociale della Chiesa per l’anno accademico 2009/2010, promosso dalla Fondazione Centesimus Annus – Pro Pontifice in collaborazione con il Centro Interdisciplinare della Pontificia Università Lateranense.

Le lezioni sono strutturate su 7 moduli a cadenza mensile. Il primo modulo del corso si terrà nei giorni di sabato 17 e domenica 18 Ottobre. Le lezioni si svolgeranno a Roma secondo i programmi, le modalità e le condizioni di partecipazione illustrate nel sito della Fondazione: www.centesimusannus.org.

Le iscrizioni sono limitate a 25 partecipanti e le domande (scaricabili dal sito della Fondazione), inviate a mezzo posta elettronica (centannus@foundation.va) o fax (06-69881971), verranno accettate in ordine di data di ricezione.

Il corso si rivolge – oltre ai soci fondatori, ai membri aderenti della stessa Fondazione e ai simpatizzanti – a professionisti, imprenditori, dirigenti o persone coinvolte in attività lavorative a livello di responsabilità nel campo della pastorale del lavoro, ma anche ai giovani che vogliono impostare la loro vita lavorativa e personale secondo i principi della DSC.

Al termine del biennio, la discussione di una tesina presso la Pontificia Università Lateranense permetterà di conseguire il Diploma Universitario in Dottrina Sociale della Chiesa.

“L’organizzazione e la realizzazione di questi corsi è diventata ormai un elemento caratterizzante l’attività della Fondazione”. Spiegano gli organizzatori. “Pertanto intendiamo fare tutti gli sforzi possibili perché questa iniziativa venga sempre più istituzionalizzata, soprattutto alla luce della nuova Enciclica papale Caritas in Veritate”.

Il corso è stato strutturato tenendo conto dell’esperienza acquisita, così oltre ad offrire un piano di studio aggiornato sulla base delle indicazioni ed i suggerimenti pervenuti da coloro che hanno frequentato il corso stesso (circa 200 allievi in otto edizioni), approfondisce le tematiche contenute nei messaggi ripetutamente rivolti ai fedeli da Benedetto XVI .

Massimo Gattamelata, segretario generale della Fondazione Centesimus Annus – Pro Pontifice, nel presentare la nuova edizione ha sottolineato che: “per evitare gravi crisi economiche e finanziarie, come questa che stiamo attraversando, è auspicabile che certi principi di etica tornino ad essere conosciuti e rispettati”.

Le materie che saranno affrontate dai vari docenti incaricati di svolgere le lezioni faranno riferimento a tematiche inerenti il Magistero sociale della Chiesa, la DSC e l’economia di mercato, l’antropologia e l’etica della professione nella DSC, l’etica della comunicazione, le trasformazioni del lavoro, il lavoro e la famiglia, le libere professioni nell’era della globalizzazione.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione