Nuova edizione de “L’amore umano nel piano divino”

La raccolta delle catechesi sull’amore umano di Giovanni Paolo II

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

CITTA’ DEL VATICANO, martedì, 1 giugno 2010 (ZENIT.org).- Venerdì 4 giugno alle ore 17.00 presso l’Auditorium del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II (Piazza San Giovanni in Laterano, 4-Roma) si terrà la presentazione della nuova edizione di “L’amore umano nel piano divino. La redenzione del corpo e la sacramentalità del matrimonio nelle catechesi del mercoledì (1979-1984)” di Giovanni Paolo II, a cura di Gilfredo Marengo ed edita dalla Libreria Editrice Vaticana.

Interverranno all’incontro il prof. Mons. Livio Melina, Preside del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana, e la dott.ssa Barbara Palombelli, giornalista. Sarà presente il curatore.

Il volume raccoglie, in una nuova edizione, le catechesi sull’amore umano che Giovanni Paolo II ha pronunciato dal 5 settembre 1979 al 28 novembre 1984.

Questa raccolta di catechesi rappresenta uno dei frutti più caratteristici del lungo servizio petrino di Giovanni Paolo II. L’approccio di Papa Wojtyla all’uomo attraverso l’amore risulta particolarmente attuale per conoscere l’uomo contemporaneo e interpretarne la complessità della vita, proprio a partire dall’esperienza condivisa e a tutti accessibile dell’amore.

Il volume è arricchito da un apparato critico che permette un approccio scientifico alle Catechesi e un loro agile studio. La sinossi della presente edizione con l’edizione del 1985, gli indici delle citazioni bibliche, dei testi del magistero e dei nomi offrono la possibilità di penetrare la ricchezza dei testi pontifici, evidenziandone le profonde radici bibliche e la loro collocazione all’interno della tradizione ecclesiale.

L’occasione di una nuova pubblicazione delle Catechesi di Giovanni Paolo II si inserisce nell’opera di approfondimento dell’amore come specifico della fede cristiana, ovvero come la questione fondamentale verso la quale anche la recente enciclica Deus caritas est  ha rivolto l’attenzione dei credenti e della riflessione teologica.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione