Il Papa riceve il Presidente della Repubblica del Congo

Volontà di rafforzare i buoni rapporti tra la Santa Sede e il Paese africano

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

CITTA’ DEL VATICANO, lunedì, 24 maggio 2010 (ZENIT.org).- Benedetto XVI e il Presidente della Repubblica del Congo, Denis Sassou N’Guesso, hanno ribadito questo lunedì la loro “ comune volontà di rafforzare le buone relazioni esistenti fra la Santa Sede e la Repubblica del Congo”, ha reso noto la Sala Stampa della Santa Sede.

Il Papa ha ricevuto in udienza il Capo di Stato, che in seguito ha incontrato il Segretario di Stato, il Cardinale Tarcisio Bertone, e il segretario per i Rapporti con gli Stati, monsignor Dominique Mamberti.

Nei colloqui “sono state evocate le iniziative volte a celebrare il cinquantesimo anniversario d’indipendenza del Paese”, segnala la nota vaticana.

Allo stesso modo, “è stato sottolineato il particolare contributo della Chiesa Cattolica in favore dello sviluppo umano, sociale e culturale della popolazione”.

Il comunicato termina spiegando che c’è stato infine “uno scambio di vedute sulla situazione politica e sociale della Regione, con attenzione alle problematiche umanitarie, in particolare dei rifugiati”.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione