Dona Adesso

Otto anni di Obama: un bilancio fallimentare

Dalla riforma sanitaria alle primavere arabe: tutti i “flop” del presidente uscente. Il giornalista Marco Respinti, esperto di politica americana, spiega: “Nemmeno la ripresa economica è merito suo”

Referendum: vince il “No”. E Matteo Renzi si dimette

Il 59% della popolazione italiana ha votato “no” al referendum per la riforma della Costituzione. Renzi: “Una festa della democrazia, ma ho perso. La mia poltrona salta, domani presento dimissioni a Mattarella”

Donald Trump: un presidente “a sorpresa”

Smentendo tutti i sondaggi, il tycoon newyorkese conquista la Casa Bianca. Un successo inaspettato che affonda le sue radici nel malcontento della classe media e che potrebbe riservare novità epocali in politica estera

Cannabis legale: brusca frenata in Parlamento

Torna in Commissione il testo, su cui pesano 1600 emendamenti. Della Vedova: “Ostruzionismo proibizionista”. Lupi: “Legalizzazione non contrasta la criminalità e danneggia la salute”

Italia. Dopo le unioni civili la droga libera?

Il 25 luglio alla Camera il ddl sulla liberalizzazione della cannabis. Per gli oppositori è nuovo segno del peso delle “lobby radicali”. Nel ’98 don Gelmini avvisò: “Una legge così produrrà moltitudini di giovani zombi”

Padre Pio affascina Hollywood

Negli Usa “esplode” la devozione per il cappuccino; politici, intellettuali e divi del cinema tra i devoti. La storia della “Saint Pio Foundation”, associazione fondata da un cantante lirico che verrà presentata prossimamente a Roma

Immigrazione: è sempre più emergenza in Europa

Solo nella scorsa settimana 4.500 migranti per arrivare in Ue hanno utilizzato la “rotta dei Balcani”. E dopo la sua chiusura, l’Italia schiera poliziotti a presidiare le frontiere albanesi

Della perduta famiglia

Un Paese che a parole dice di desiderare figli e famiglia, in realtà si sta impoverendo economicamente e umanamente con una progressione preoccupante che porterà al baratro

Family Day: la battaglia continua

I membri del Comitato Difendiamo i Nostri Figli spiegano la loro strategia futura: nessun impegno “politico” ma netta contrarietà al referendum di Renzi

Oscar 2016: cinema ed impegno

L’88° edizione ha visto protagonisti illustri arrivare finalmente alla vittoria e ha gettato le linee guida politiche della prossima stagione cinematografica

Un manifesto (scomodo) per il mondo che verrà

La dichiarazione congiunta di papa Francesco e del patriarca Kirill rappresenta un severo monito per i potenti della terra. Le Chiese di Roma e di Mosca, unite da Cristo e da Maria, lanciano un messaggio più che mai controcorrente

La “strategia dei ponti” di Papa Bergoglio

Francesco al ‘Corriere della Sera’ alla vigilia dell’incontro con Kirill: no a guerre nel mondo, speranza per Russia e Cina, incoraggiamento a Europa, apprezzamento per Napolitano e Emma Bonino

Primarie USA: la rivincita degli outsider

Hillary tallonata dal ‘socialista’ Sanders, mentre Cruz sorpassa l’esuberante Trump. Buone speranze per Rubio. Se a novembre vince un repubblicano sarà una svolta a 360° in sanità e politica estera

Circo Massimo: la carica dei due milioni

Il Family Day celebrato ieri si presenta come il più grande evento popolare italiano dai tempi della Resistenza. Votando il ddl Cirinnà, il Parlamento si trova a un bivio per una scelta di civiltà e di identità

La guerra dei numeri

La legge Cirinnà spacca il Paese. La rappresentanza politica vuole far passare una legge che il popolo non condivide. Perché non si offre la possibilità alla gente di votare?

Scommettere sulla famiglia

Nel sostenere la famiglia “società naturale fondata sul matrimonio” sarà la “res publica” tutta intera a trarne vantaggio

W come Wojtylismo

La cultura dominante ha dato, e dà ancora, un immagine stereotipata di San Giovanni Paolo II, un papa su cui molto si è detto ma molto c’è ancora da scoprire

Unioni civili: in Italia esistono già?

Un decreto del Presidente della Repubblica risalente al 1989 riconosce come “famiglia anagrafica” un nucleo composto da persone che vivono insieme per ragioni differenti dal matrimonio

Il Papa pensa ad un viaggio a Cuba

La tappa potrebbe svolgersi durante il viaggio di settembre negli Usa. Padre Lombardi però precisa: “Contatti con autorità ancora ad uno stadio troppo iniziale”

I cattolici e la politica: Lamezia Terme si mobilita

Lettera del laicato ai candidati sindaci perché il patrimonio e linsegnamento sociale della Chiesa non siano un segreto da conservare, bensì un dono da condividere nella concretezza e nella quotidianità

Primo passo per un nuovo Family Day?

Al netto delle polemiche e delle contestazioni, il grande successo del convegno di sabato scorso a Milano è il segno della capacità delle famiglie italiane di essere solidali e mobilitarsi per i loro diritti

Tra Usa e Cuba la cultura dell’incontro di papa Francesco

Nel 1962 i due stati rischiarono di far scoppiare la terza guerra mondiale. Adesso possono invece rappresentare un esempio di come si possono superare i contrasti. In America Latina e in tutto il mondo

Per un’Europa senza infanticidio

155.309 cittadini europei hanno firmato la petizione lanciata il 20 novembre da Citizen-go per sottoporre i temi di aborti tardivi e infanticidi all’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa

Il Papa e l’Europa

Per chi appartiene ad una cultura diversa dalla nostra, l’Europa non è una entità geografica, bensì spirituale

Gaza: ancora nessuna tregua

Ancora morti, feriti e bombardamenti nella Striscia e in Israele. Mentre proseguono i negoziati in Egitto, scende in campo l’Europa per porre fine al massacro

Gaza: ancora nessuna tregua

Ancora morti, feriti e bombardamenti nella Striscia e in Israele. Mentre proseguono i negoziati in Egitto, scende in campo l’Europa per porre fine al massacro

Francesco sbarca nel “Paese dal calmo mattino”

Una terra separata da Roma nello spazio di 8970 Km e nel tempo di undici ore e mezza di volo, diventa il centro del mondo con la presenza del Vescovo di Roma

Francesco sbarca nel “Paese dal calmo mattino”

Una terra separata da Roma nello spazio di 8970 Km e nel tempo di undici ore e mezza di volo, diventa il centro del mondo con la presenza del Vescovo di Roma