Dona Adesso

Spettacoli gender a scuola: ecco perché sono dannosi

Secondo il pedagogista Furio Pesci, lo smarrimento dell’adolescente riguardo alla propria identità sessuale è una normale e frequente fase della crescita e va lasciata al proprio corso: il ragazzo arriverà comunque alla sua maturazione

La legge dell’amore

Una riflessione sulla recente sentenza del Tribunale dei minori di Roma, che ha autorizzato in via definitiva una coppia gay all’adozione di un bambino nato dall’utero in affitto

Circo Massimo: la carica dei due milioni

Il Family Day celebrato ieri si presenta come il più grande evento popolare italiano dai tempi della Resistenza. Votando il ddl Cirinnà, il Parlamento si trova a un bivio per una scelta di civiltà e di identità

Scommettere sulla famiglia

Nel sostenere la famiglia “società naturale fondata sul matrimonio” sarà la “res publica” tutta intera a trarne vantaggio

La propaganda gender arruola minorenni

Il circolo di Bolzano de La Manif pour Tous chiede chiarezza all’amministrazione comunale su un progetto educativo per far apprendere agli alunni il gender “dai loro coetanei”

La “Relatio Synodi”

Testo finale della III Assemblea generale straordinaria del Sinodo dei Vescovi

Una scelta dal sapore demagogico

L’editoriale di Roma Sette sulla trascrizione di matrimoni celebrati all’estero da coppie omosessuali operata dal sindaco Ignazio Marino nei registri comunali

L’omofobia che… non c’è

Acceso dibattito alla festa di Fratelli d’Italia su unioni civili, omofobia e famiglia. Alfredo Mantovano e Jean-Pier Delaume-Myard, esponente omosessuale della Manif Pour Tous, replicano a Feltri e Scalfarotto

Così sta rinascendo la Russia cristiana

Aborti drasticamente diminuiti e migliaia di chiese ricostruite: l’ambasciatore Alexej Komov racconta il suo paese a venticinque anni dal crollo del comunismo

Così sta rinascendo la Russia cristiana

Aborti drasticamente diminuiti e migliaia di chiese ricostruite: l’ambasciatore Alexej Komov racconta il suo paese a venticinque anni dal crollo del comunismo

“La famiglia fondata sul matrimonio”

Prolusione di mons. Enrico dal Covolo, Rettore della Università Lateranense, alla III edizione della Scuola di formazione politica

L’ideologia Lgbt vuole diventare dittatura

Dettate in un documento dell’Ufficio antidiscriminazioni razziali del Ministero delle Pari Opportunità, le condizioni per limitare la libertà di stampa e di parola dei giornalisti

Cosa stanno insegnando a scuola?

A Venezia fiabe gay negli asili e nelle scuole. Lezioni di educazione sessuale a due anni. Siamo sicuri che questo è il modo giusto per non discriminare?

Cosa stanno insegnando a scuola?

A Venezia fiabe gay negli asili e nelle scuole. Lezioni di educazione sessuale a due anni. Siamo sicuri che questo è il modo giusto per non discriminare?

ONU: Quando la politica viene stravolta dall’ideologia

Stefano Gennarini di C-Fam racconta come l’ideologia contraria alla vita e alla famiglia naturale riesca a formulare e condizionare i documenti delle Commissioni delle Nazioni Unite

Bella la famiglia naturale!

Per superare le paure dell’ideologia famigliafobica e spiegare la bontà della famiglia naturale domenica due febbraio si svolgeranno manifestazioni e marce nelle capitali di sette paesi europei

Bella la famiglia naturale!

Per superare le paure dell’ideologia famigliafobica e spiegare la bontà della famiglia naturale domenica due febbraio si svolgeranno manifestazioni e marce nelle capitali di sette paesi europei

Le famiglie tornano in piazza

Il coordinatore nazionale della Manif Pour Tous Italia, Jacopo Coghe, spiega gli obiettivi dell’iniziativa che farà tappa a Roma sabato prossimo

Tra ostentazione e pudore

Famiglie in coda, ministri e presidenti al Gay Pride. Riflessione del presidente del Forum delle associazioni familiari, Francesco Belletti

La norma sull’omofobia viola la Costituzione e crea discriminazioni

ROMA, martedì, 13 ottobre 2009 (ZENIT.org).- Lunedì 12 ottobre la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati ha approvato l’introduzione nell’articolo 61 del Codice penale dell'”aggravante inerente all’orientamento e alla discriminazione sessuale”.

In merito alla gravi conseguenze che questo atto potrebbe apportare riportiamo il parere dell’avvocato Claudio Vitelli, consulente giuridico dell’Associazione Famiglia Domani (http://www.famigliadomani.it/).