Dona Adesso

Spiaggia / Pixabay CC0 - congerdesign, Public Domain

L’aria balsamica

“Pillola quotidiana” di padre Andrea Panont

Il papà mi confida l’elenco delle svariate attività, programmate per una giornata di vacanza del suo piccolo Sereno. “Al mare presto si stanca e sente la tentazione di tornare a casa; mentre il medico gli ha raccomandato tanto sole, aria, acqua di mare. Per tener vivo il suo interesse devo inventare giochi sempre nuovi e divertenti, partecipando al gioco con lui tutta la giornata.

Infatti alla sera, ai suoi piccoli amici, Sereno racconta ciò che ha fatto al mare, descrivendo sempre minuziosamente i suoi giochi; racconta le varie operazioni sulla sabbia e sul bagnasciuga: quanto lavoro con la paletta, il secchiello, il piccolo trattore, le costruzioni di castelli di sabbia, i muraglioni per ripararli dalle onde, le onde, il bagnetto, i tuffi, la barca, la pesca…

Lui – continua il babbo – elenca tutte le cose belle compiute, ma ancora non l’ho sentito mai ricordare la cosa più importante per il papà:  aver fatto tutte queste operazioni stando al sole e respirando l’aria balsamica del mare”.

Anche a Dio interessa che noi facciamo tante cose, non importa se piccole o grandi. Anche per lui l’importante è che noi facciamo tutto, ogni azione piccola o grande, importante o banale, stando…al sole dell’amore di Dio e respirando l’aria balsamica della comunione con i fratelli.

Ciao da P. Andrea

Per richiedere copie dei libretti di padre Andrea Panont e per ogni approfondimento si può cliccare qui.

About Andrea Panont

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione