Dona Adesso

Foto: YouTube

“Eliminare piaga dei bambini-soldato”. Le intenzioni di preghiera del Papa per dicembre

Nel videomessaggio per l’Apostolato di preghiera, Francesco esorta a “fare tutto il possibile per rispettare la dignità dei bambini e porre fine a questa schiavitù”

“In questo mondo, che ha sviluppato le tecnologie più sofisticate, si vendono armi che finiscono nelle mani dei bambini-soldato”. Si apre con questa forte denuncia il videomessaggio di Papa Francesco per le intenzioni di preghiera del mese di dicembre. Nel filmato, pubblicato via internet e diffuso in otto lingue, appare una persona su uno sfondo buio che indossa un’uniforme militare e mette in mostra una cintura di proiettili; poi si toglie il fazzoletto che copre il volto e compare un bambino. Seguono immagini pieni di luce con bambini che giocano e vanno a scuola, mentre il Papa, in spagnolo, ribadisce l’urgenza di “fare tutto il possibile perché la dignità dei bambini sia rispettata e porre fine a questa forma di schiavitù”. Poi, rivolgendosi a tutte le persone di buona volontà, dice: “Chiunque tu sia, se sei commosso come me, ti chiedo di unirti a questa intenzione di preghiera: ‘Perché sia eliminata in ogni parte del mondo la piaga dei bambini-soldato’”.

Di seguito il videomessaggio del Papa:

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione