Dona Adesso

Papa Francesco, Incontro ICLN, 27 agosto 2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Cattolici impegnati in politica, costruite ponti di dialogo!

Per una “corretta ecologia umana e naturale”

Incontrando ieri, domenica 27 agosto 2017, un gruppo di legislatori cattolici, il Papa li ha esortati a “costruire ponti di dialogo tra diverse prospettive politiche” e a “promuovere una maggior cura per gli indifesi e gli emarginati, in particolare i molti che sono costretti a lasciare la loro patria”.

Si tratta di favorire “una corretta ecologia umana e naturale”, ha proseguito il Papa, rivolgendosi ai partecipanti al congresso annuale della rete “International Catholic Legislators Network” (ICLN) a Frascati, ricevuti nella “Sala Clementina” in Vaticano dopo la recita dell’Angelus.

Dopo un “cordiale” saluto di benvenuto al cardinale arcivescovo di Vienna (Austria), Christoph Schönborn, e al presidente dell’organismo, Christiaan Alting von Geusau, il Vescovo di Roma si è soffermato sul tema dell’incontro di quest’anno, “La visione cristiana della persona umana”, così ha riferito il programma in lingua spagnola di Radio Vaticana.

“Mentre il contributo della Chiesa alle grandi questioni della società del nostro tempo può spesso essere messo in discussione, è vitale che il vostro impegno sia permeato continuamente dai suoi insegnamenti morali e sociali, con l’obiettivo di costruire una società più umana e giusta”, ha sottolineato il Pontefice, che ha incoraggiato i partecipanti al congresso a riflettere “su come la fede cattolica conduce ad una comprensione corretta della persona, la quale dev’essere applicata in tutti gli aspetti del governo e dei processi decisionali”.

Papa Francesco ha concluso il suo intervento con l’invito “a testimoniare il Vangelo di Gesù Cristo nel mondo e affidando tutti i popoli alla Madre di Dio”, prosegue Radio Vaticana. “Nel mezzo delle sofferenze dei popoli, vi esorto a guardare a Cristo, il cui amore vi ispirerà, affinché lo Spirito, attraverso uno scambio di doni, vi conduca sempre di più alla verità e al bene”, ha detto ancora il Papa, che prima di impartire la benedizione apostolica ha ricordato i presenti che “nessuno è insignificante”, che “nessuno va scartato in nessuna fase della vita”.

Già negli anni scorsi papa Francesco ha ricevuto i partecipanti al congresso dell’ICLN, una rete internazionale di parlamentari cattolici nata nel 2010 con l’appoggio dell’arcivescovo di Vienna e da David Alton, membro della Camera dei Lord a Londra. (pdm)

About Marina Droujinina

Giornalismo (Mosca & Bruxelles). Teologia (Bruxelles, IET).

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione