Mons. Giovanni Santucci, nuovo Vescovo di Massa Carrara-Pontremoli

Sostituisce mons. Eugenio Binini

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

CITTA’ DEL VATICANO, mercoledì, 19 maggio 2010 (ZENIT.org).- Papa Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Massa Carrara-Pontremoli monsignor Giovanni Santucci, finora Vescovo di Massa Marittima-Piombino.

Lo rende noto un comunicato diffuso dalla Sala Stampa della Santa Sede questo mercoledì, nel quale si spiega che il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi presentata da monsignor Eugenio Binini in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Monsignor Giovanni Santucci è nato a Pietrasanta, nell’Arcidiocesi di Pisa e in provincia di Lucca, il 14 maggio 1949.

Si è formato nel Seminario Minore e in quello Maggiore dell’Arcidiocesi di Pisa ed è stato ordinato sacerdote il 28 giugno 1974.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha frequentato lo Studio Teologico Domenicano di Bologna.

Nel suo ministero ha svolto vari incarichi: dal 1974 al 1981, è stato Vicario parrocchiale del Duomo di Pontedera; dal 1981 al 1989, Parroco di Maria Ausiliatrice a Marina di Pisa; dal 1986 al 1999, membro del Consiglio degli Affari Economici della Diocesi; dal 1987 al 1995, Rettore del Seminario Arcivescovile; dal 1989 al 1999, Canonico della Chiesa Primaziale; dal 1995 al 1999, parroco della Propositura di San Martino a Pietrasanta; dal 1998 al 1999, parroco della Parrocchia del SS. mo Salvatore a Pietrasanta.

È stato membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori, e Vicario foraneo di entrambi i Vicariati della Versilia storica.

Eletto alla sede di Massa Marittima-Piombino il 28 ottobre 1999, è stato ordinato Vescovo il 5 dicembre 1999.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione