Dona Adesso

Udienza Generale (15/05/2019) - Foto © Servizio Fotografico - Vatican Media

“Usiamo le potenti armi che il Signore ci dà”

Saluto del Santo Padre ai fedeli di lingua araba – Udienza Generale (15 maggio 2019)

Rivolgo un cordiale benvenuto ai pellegrini di lingua araba, in particolare a quelli provenienti dal Medio Oriente!

Cari fratelli e sorelle, quando Gesù ci ha lasciato il “Padre Nostro” ha voluto che terminiamo chiedendo al Padre che ci liberi dal Maligno. Non pensiamo dunque che sia un mito; tale inganno ci porta ad abbassare la guardia, e così, mentre riduciamo le difese, lui ne approfitta per distruggere la nostra vita, stiamo dunque con “le lampade accese”, e usiamo le potenti armi che il Signore ci dà: la fede che si esprime nella preghiera, la meditazione della Parola di Dio, la Riconciliazione sacramentale e le opere di carità. Il Signore vi benedica!

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione