Dona Adesso
Agricolture in Montana

Wikimedia Commons

LEV a Pordenone, incontro su un nuovo modello agricolo

Sabato 17 ottobre, la seconda anteprima della rassegna editoriale sul tema “Il cibo è per tutti: agricoltura, nuovo modello di sviluppo e valori sociali della Chiesa”

“Il cibo è per tutti: agricoltura, nuovo modello di sviluppo e valori sociali della Chiesa”: è questo il tema della seconda anteprima della rassegna editoriale “La Libreria Editrice Vaticana a Pordenone” in programma il prossimo sabato 17 ottobre, alle ore 16, nella campagna friulana nei pressi di Sacile, in località Vistorta.

A parlare di un nuovo modello di sviluppo agricolo saranno mons. Fernando Chica Arellano, Osservatore permanente della Santa Sede presso la Fao, Iead e Pam, Giovanni Scanagatta, segretario generale dell’Ucid e Francesco Luna, direttore delle operazioni del programma alimentare mondiale Pam.  Sono previsti saluti del  presidente nazionale di Confagricoltura Mario Guidi, del sindaco di Sacile Roberto Ceraolo, del presidente del Circolo della Cultura e delle arti di Pordenone Vera Casagrande e del conte Brandino Brandolini d’Adda.

“Dopo quella di Venezia sull’ambiente urbano, questa anteprima della rassegna editoriale – dichiara don Giuseppe Costa, direttore della Lev – affronta altri temi dell’enciclica Laudato Si’ che sono quelli di un nuovo modello agricolo, della ‘cultura dello scarto’ e quindi dello spreco. In Italia sprechiamo ogni anno oltre 5 milioni di tonnellate di cibo. Un dato che ci deve far riflettere per cercare soluzioni nuove su tutta la filiera agroalimentare. Proprio per questo motivo abbiamo voluto un confronto tra esperti su questo tema, alla luce dell’enciclica di Papa Francesco”.

Papa Francesco in Laudato si’ infatti,  non condividendo  le “economie di scala” perché costringono “i piccoli agricoltori a vendere le loro terre o ad abbandonare le loro coltivazioni tradizionali”, volge lo sguardo verso uno “sviluppo di tecniche agricole sostenibili”.  “Vi è – evidenzia il Papa nell’enciclica – una grande varietà di sistemi alimentari agricoli e di piccola scala che continua a nutrire la maggior parte della popolazione mondiale, utilizzando una porzione ridotta del territorio e dell’acqua e producendo meno rifiuti, sia in piccoli appezzamenti agricoli e orti, sia nella caccia e nella raccolta di prodotti boschivi, sia nella pesca artigianale”.

Tra gli i nuovi eventi della rassegna, domenica 18 ottobre, in collaborazione con Centro Filatelico Numismatico Pordenonese, presso l’ex Biblioteca Civica di Pordenone (Piazza della Motta 4), dalle 9 alle 13, sarà attivato un Ufficio postale distaccato temporaneo munito di annullo speciale con la scritta “Ascoltare, leggere, crescere … La Libreria Editrice Vaticana a Pordenone”. Per l’occasione sarà distribuita una cartolina ricordo a tiratura limitata dal tema “Le parole di Papa Francesco … Anche il Signore è un carcerato”,  predisposta per il doppio annullo Italia e Vaticano.

 
 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione