Dona Adesso

Le Lettere Credenziali degli Ambasciatori di Grenada, Gambia, Bahamas, Svizzera, Cabo Verde, Islanda, Turkmenistan, Malta, Qatar ed Estonia presso la Santa Sede - Foto © Vatican Media

Le Lettere Credenziali dell’Ambasciatore d’Iraq presso la Santa Sede

S.E. la Signora Amal Mussa Hussain Al-Rubaye

Alle ore 10 di questa mattina, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza S.E. la Signora Amal Mussa Hussain Al-Rubaye, Ambasciatore d’Iraq presso la Santa Sede, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali. Riportiamo di seguito i cenni biografici essenziali del nuovo Ambasciatore:

S.E. la Signora Amal Mussa Hussain Al-Rubaye
Ambasciatore d’Iraq presso la Santa Sede

È nata il 16 febbraio 1958. È nubile. Si è laureata in Medicina (University of Baghdad), 1983. Ha conseguito in seguito una Specializzazione in Pediatria (University of Baghdad), 1996 e ottenuto una Laurea in Lingua francese (College of Languages, University of Baghdad), 1999. Ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Pediatra consultore presso il Ministero della Salute (1983-2004); Membro del Supremo Comitato preparatorio per la Prima Conferenza Nazionale in Iraq (2004); Membro del Consiglio Nazionale Iracheno temporaneo (2004-2005); Membro dell’Assemblea Nazionale di Transizione (2005-2006); Vice Presidente della Commissione consultativa presso l’Ufficio del Primo Ministro Iracheno (2006-2009); Ambasciatore presso il Ministero degli Affari Esteri (2009); Ambasciatore in Malesia (2010-2013); Ambasciatore in Oman (2013-2017); Capo del Dipartimento Africa presso il Ministero degli Affari Esteri (2017-2018); Capo del Dipartimento Asia e Australia presso il Ministero degli Affari Esteri (2018); Capo del Servizio di pianificazione politica presso il Ministero degli Affari Esteri (2019).

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione