Dona Adesso

@ Servizio Fotografico - L'Osservatore Romano

Il Papa in pellegrinaggio sulle tombe di don Mazzolari e don Milani

Il 20 giugno si recherà a Bozzolo e a Barbiana per pregare dove sono sepolti i due sacerdoti

Il 20 giugno 2017 Papa Francesco si recherà a Bozzolo (provincia di Mantova e diocesi di Cremona) e a Barbiana (provincia e diocesi di Firenze), per pregare sulle tombe di don Primo Mazzolari e di don Lorenzo Milani.

La visita, che si svolgerà in forma privata e non ufficiale avrà il seguente svolgimento, come riferisce la Sala Stampa della Santa Sede:

Ore 7.30 Decollo in elicottero dall’eliporto Vaticano

Ore 9.00 Atterraggio nel campo sportivo di Bozzolo (Mantova)

Il Santo Padre è accolto da:

– S.E. Mons. Antonio Napolioni, Vescovo di Cremona

– Sindaco di Bozzolo

Parrocchia di San Pietro: preghiera sulla tomba di Don Primo Mazzolari (1890-1959)

Il Santo Padre tiene un discorso commemorativo ai fedeli presenti in chiesa

Ore 10.30 Decollo dal campo sportivo di Bozzolo

Ore 11.15 Atterraggio nello spiazzo sottostante alla chiesa di Barbiana

Il Santo Padre è accolto da:

– Em.mo Card. Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze

– Sindaco di Vicchio (Firenze)

Visita in privato nel Cimitero, e preghiera sulla tomba di Don Lorenzo Milani (1923-1967), in occasione del 50° anniversario della sua morte nella chiesa: incontro con i discepoli di don Milani ancora viventi e breve visita nella canonica nel giardino adiacente: il Santo Padre tiene un discorso commemorativo, alla presenza dei discepoli, di un gruppo di sacerdoti della Diocesi e di alcuni ragazzi ospiti di case-famiglia (in totale 200 persone circa)

Ore 12.30 Partenza da Barbiana

Ore 13.15 Rientro in Vaticano

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione