Dona Adesso

Pixabay C00

Guardando la luna vedo il sole

Nella vita e in vari momenti della giornata, capita di incontrare persone che in vario modo ti dicono qualcosa di Dio

Vedano le vostre opere buone e glorifichino il Padre che sta nei cieli. Non a noi, Signore, non a noi, ma al tuo nome sia indirizzata la gloria. Ogni attimo, ogni gesto, ogni parola, ogni decisione nella vita dell’uomo, tutto è per la gloria di Dio.

Ciò avviene anche nel creato: “i cieli narrano la gloria di Dio e il firmamento annuncia i suoi prodigi”. E ogni uomo, dopo aver riferito a Dio tutta la gloria sua e del creato, può dirsi beato perché tutta la gloria di Dio è dell’uomo, per l’uomo.

La gloria di Dio – è stato detto – è l’uomo vivente; l’uomo cioè che con la sua vita riflette la luce di Dio e con la sua coerenza testimonia l’amore di Dio per l’umanità.

Se fai attenzione, t’accorgerai come è vero. Nella vita e in vari momenti della giornata, a casa, per strada, al lavoro, nelle situazioni più strane, ti capita di incontrare tante persone, multiformi riflessi di Cielo, che con il loro vario comportamento ti dicono qualcosa di Dio o ti richiamano una realtà di cui in quel momento hai bisogno. Sorpreso da questa verità ho scritto:

Guardando il tuo volto, fratello, vedo il volto del Padre di cui sei l’immagine.

Il tuo sorriso mi dona la sua gioia.

Il tuo sguardo mi offre la sua pace.

Il tuo non frequentare la chiesa, mi ricorda che tu sei la casa di Dio.

Il tuo passo sicuro mi ricorda la determinazione con cui scegliere Dio.

La tua cordialità mi pone fra le braccia del Padre.

La tua calma mi garantisce la Sua presenza.

La tua unione con Dio mi suggerisce il corretto rapporto con chi ho accanto.

La tua preghiera mi insegna il vero dialogo con il prossimo.

Il tuo dichiararti ateo mi spinge a più severa coerenza di vita.

Il tuo cercare con pace mi assicura che già possiedo ciò che cerco.

La tua caduta mi responsabilizza a porre sul candelabro la mia lampada.

La tua stanza ordinata mi parla dell’accoglienza.

La tua radicale essenzialità mi rivela la pienezza di Dio e la sua provvidenza.

Il tuo vestito pulito e ordinato mi dice che Dio è armonia.

Il tono dimesso con cui mi parli di Dio mi conferma la grandezza della Parola.

Il tuo ascoltare questa trasmissione, mi assicura che sono “beati coloro che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica”.

Ciao da padre Andrea

***

Per richiedere copie dei libretti di padre Andrea Panont e per ogni approfondimento si può cliccare qui.

 

About Andrea Panont

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione