Dona Adesso
Benedetto XVI

WIKIMEDIA COMMONS

Benedetto XVI: “Pubblicazione del Terzo Segreto di Fatima è completa”

Il Papa emerito smentisce alcuni articoli che riportavano le dichiarazioni del prof. Dollinger, secondo cui l’allora card. Ratzinger parlava di parti non pubblicate del Terzo Segreto

Arriva direttamente dal Papa emerito Benedetto XVI la smentita circa alcuni articoli apparsi recentemente su siti stranieri e ripresi dalla stampa italiana, inerenti ad una pubblicazione ‘parziale’ del Terzo Segreto di Fatima. Essi riportavano dichiarazioni attribuite al prof. Ingo Dollinger, secondo cui l’allora card. Ratzinger, dopo la pubblicazione del Terzo Segreto, avvenuta nel giugno 2000 per volontà di Giovanni Paolo II, gli avrebbe confidato che tale pubblicazione non è stata completa.

A tale proposito, Benedetto XVI comunica – attraverso una nota della Sala Stampa vaticana – “di non aver mai parlato col prof. Dollinger circa Fatima”, e afferma chiaramente che le esternazioni attribuite al prof. Dollinger su questo tema “sono pure invenzioni, assolutamente non vere” e conferma decisamente: “la pubblicazione del Terzo Segreto di Fatima è completa”.

La falsa notizia era apparsa sul sito in lingua inglese OnePeterFive, in un articolo a firma di Maike Hickson che aveva parlato la domenica di Pentecoste con il sacerdote tedesco, già professore di teologia in Brasile, dove attualmente vive, anziano e fisicamente debole.

Il teologo spiegava al giornalista che, non molto tempo dopo la pubblicazione nel giugno 2000 del Terzo Segreto di Fatima da parte della Congregazione della Fede, il cardinale Ratzinger gli avrebbe confidato durante una conversazione di persona le seguenti parole: ‘C’è di più di quello che abbiamo pubblicato’. Il futuro Papa, stando ai racconti del sacerdote, aveva pure confermato l’autenticità della parte pubblicata del Terzo Segreto, sostenendo però che quella non pubblicata parlasse di ‘un cattivo concilio e una cattiva messa’ che sarebbero dovuti venire nel futuro prossimo.

[A cura di Salvatore Cernuzio]

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione