Dona Adesso

Anteprima al Meeting del film sugli ultimi giorni di Maria

Domenica 21 agosto, alle 21, nella Sala Neri, la proiezione di “Full of Grace”, il film che racconta la storia di Maria dopo la Crocifissione di Gesù

Alla donna “piena di grazia” non era stato mai dedicato un film che raccontasse cosa è accaduto “dopo” gli eventi evangelici, vale a dire “dopo” la vita di Gesù Cristo. Ci hanno pensato un regista e una casa di produzione americana: ecco allora la nascita di “Full of Grace”, film che verrà proiettato al Meeting di Rimini in anteprima europea (domenica 21 agosto, ore 21.00, Sala Neri, Fiera di Rimini) alla presenza di T.J.Berden, produttore del lungometraggio.

La vicenda narrata nel film segue le storie non scritte della prima comunità cristiana, con Pietro e gli altri apostoli indecisi sul da farsi per iniziare a seguire le orme del Messia, e Maria che offre loro consigli umili, ma concreti di fede e di vera umanità, proprio nei suoi ultimi giorni di vita terrena.

A portare la storia di Maria sul grande schermo è stato il regista Andrew Hyatt, cineasta indipendente attivo da una decina d’anni soprattutto nell’ambito del thriller, con due titoli già amati dagli appassionati di cinema come “Frozen” e “Last light”.

I produttori del marchio cinematografico Out Da Box, Eric Groth e Terence Berden (produttore con esperienze con Terence Malick e con film come “Snowmen”, “As we Forgive”, “American Carol”), con Hyatt hanno costruito un prodotto forte di una narrazione diretta e realista, centrando già negli States – dove il film è uscito all’inizio dell’anno – commenti e giudizi particolarmente positivi.

“Full of Grace”, è interpretato da Noam Jenkins (già interprete di “Saw”, “JohnQ” e “Studio 54”) nei panni di Pietro e Bahia Haifi – attrice californiana già interprete di “Dmus” e di “The world ends without you” – nei panni di Maria.

La prima europea del film sarà introdotta proprio dal produttore Berden, giunto a Rimini per l’occasione. Proprio lui, descrivendolo, ha detto che “Full of Grace” è un film girato cercando di seguire la stessa forza espressiva che aveva Michelangelo quando dipingeva, puntando sul coinvolgimento, l’impatto emotivo e la profondità dei personaggi tratteggiati.

Prevendita biglietti su www.meetingrimini.org

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione