Il Papa invitato ufficialmente a visitare la Galizia nel 2011

Per l’VIII centenario della consacrazione della Cattedrale di Santiago de Compostela

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

CITTA’ DEL VATICANO, martedì, 2 marzo 2010 (ZENIT.org).- Il presidente della Xunta della Galizia, Alberto Núñez Feijóo, ha invitato questo lunedì Benedetto XVI a visitare la sua comunità autonoma nel 2011, anno in cui si celebra l’VIII centenario della consacrazione della Cattedrale di Santiago de Compostela.

L’invito del presidente del Governo autonomo gallego ha avuto luogo durante un’udienza in Vaticano alla quale è giunto accompagnato dall’Arcivescovo di Santiago, monsignor Julián Barrio. I due hanno presentato al Papa le attività dell’Anno Santo Compostelano 2010 e gli hanno consegnato la prima medaglia commemorativa.

In alcune dichiarazioni ai giornalisti dopo l’udienza, Núñez Feijóo ha espresso il desiderio che “possiamo avere buone notizie” riguardo all’invito al Santo Padre. “Lo spero come gallego e come presidente della Xunta”, ha aggiunto, sottolineando che “spetta al Papa e ai suoi collaboratori confermare la notizia”.

Secondo quanto ha riferito, nell’incontro ha avuto l’opportunità di esporre al Papa l’importanza che ha per la Galizia e per tutta la Spagna l’Anno Santo Compostelano, che non si ripeterà fino al 2021, e ha ratificato il significato di questo evento considerando le radici cristiane dell’Europa.

La delegazione gallega ha offerto al Papa una miniatura del famoso incensiere della Cattedrale compostelana e una copia in gallego del Codice Callistino, il manoscritto del XII secolo sui pellegrinaggi alla tomba dell’apostolo Giacomo.

Il politico gallego ha annunciato che a maggio verrà inaugurata un’esposizione nel Braccio di Carlo Magno, al lato di Piazza San Pietro in Vaticano, sul primo Arcivescovo di Santiago, monsignor Diego Gelmírez (o Xelmírez, 1059-1139), che promosse la costruzione della Cattedrale.

Il Vescovo di Roma ha previsto di visitare la Spagna nell’agosto 2011 in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù a Madrid. Il 17 febbraio, padre Federico Lombardi S.I, direttore della Sala Stampa della Santa Sede, ha confermato che si sta analizzando anche l’invito rivolto al Papa a consacrare il tempio della Sagrada Familia di Gaudí, a Barcellona.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione