Dona Adesso

Twitter Account - @VaniaDeLuca

Ucsi: Vania De Luca nuovo presidente. Prima donna dopo 60 anni

Eletta stamani a larga maggioranza, la giornalista di Rainews24 succede ad Andrea Melodia che ha completato due mandati consecutivi

È la giornalista Vania de Luca, vaticanista di Rainews24, la nuova presidente dell’Ucsi, l’Unione Cattolica Stampa Italiana. Eletta stamani a Matera a larga maggioranza dei delegati, De Luca è la prima donna ad essere eletta presidente dell’associazione in quasi 60 anni di storia. Succede ad Andrea Melodia che ha completato due mandati consecutivi.

Sposata, con tre figli, la vaticanista è in Rai dal 1995. Ha lavorato prima a Rai International, poi a Rainews24 dove attualmente è conduttrice. Intervistata dalla Radio Vaticana, ha dichiarato: “Il fatto di essere la prima donna presidente, forse in questo momento, è una responsabilità in più. Ho a cuore quello che Papa Francesco ha chiesto recentemente e cioè che le donne dicano come vedono la realtà, perché loro guardano da una ricchezza differente!”.

“Le donne giornaliste – ha aggiunto –  che a questo sguardo particolare e diverso devono accompagnare poi la parola, in tempi come questi – l’Anno Santo della Misericordia – possono costruire ponti, occasioni di incontro e di dialogo con tutti. Ecco, forse, questa è una responsabilità in più: essere testimoni di una volontà di dialogo con tutti”.

L’assemblea ha inoltre eletto due vice presidenti: Donatella Trotta dell’Ucsi Campania e Antonello Riccelli dell’Ucsi Toscana. È  stato inoltre eletto segretario Maurizio Di Schino, dell’Ucsi Lazio.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione