Dona Adesso

Encicilica "Laudato Si'" - Foto © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

“Questa vita è il dono che Dio ci ha fatto”

Papa Francesco su Twitter il 21 maggio 2020

Questa vita è il dono che Dio ci ha fatto, ed è troppo breve per consumarla nella tristezza. Lodiamo Dio, contenti semplicemente di esistere. Siamo i figli del grande Re, capaci di leggere la sua firma in tutto il creato. #LaudatoSi5

*

Gesù, prima di andar via, ha detto ai suoi che avrebbe mandato loro lo Spirito, il Consolatore. E così ha consegnato allo Spirito anche l’opera apostolica della Chiesa, per tutta la storia, fino al suo ritorno. #Ascensione http://w2.vatican.va/content/france

*
Se si segue Gesù felici di essere attratti da Lui, gli altri se ne accorgono. E possono stupirsene. La gioia che traspare in coloro che sono attirati da Cristo e dal suo Spirito è ciò che può rendere feconda ogni iniziativa missionaria.

*
La gioia di annunciare il Vangelo brilla sempre sullo sfondo di una memoria grata. Il mettersi “in stato di missione” è un riflesso della gratitudine. È la risposta di chi dalla gratitudine viene reso docile allo Spirito, e quindi è libero. http://w2.vatican.va/content/france

*
Ricevere la gioia dello Spirito è una grazia. Ed è l’unica forza che possiamo avere per predicare il Vangelo, per confessare la fede nel Signore. La fede è testimoniare la gioia che ci dona il Signore. Una gioia così, uno non se la può dare da solo.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione