Dona Adesso

@Vatican Media

Papa Francesco invita a meditare i testi delle orazioni

Saluto ai pellegrini di lingua araba – Udienza generale nell’Aula Paolo VI il 10 gennaio 2018

Oggi, dopo la catechesi dell’Udienza generale nell’Aula Paolo VI il Santo Padre ha salutato i pellegrini provenienti da ogni parte del mondo. Papa Francesco ha espresso, fra l’altro, un cordiale benvenuto ai pellegrini di lingua araba, in particolare a quelli provenienti dal Medio Oriente invitandoli a “meditare i testi delle orazioni, anche fuori della Messa”, poiché la lettura di essi “può aiutarci ad apprendere come rivolgerci a Dio, cosa chiedere, quali parole usare”. La catechesi è stata incentrata sulla Santa Messa, in particolare sulla meditazione e su Il canto del “Gloria” e l’orazione colletta. Infine, il Santo Padre ha auspicato: “Possa la liturgia diventare per tutti noi una vera scuola di preghiera. Il Signore vi benedica!”

About Britta Dörre

Britta Dörre è laureata in storia dell’arte, in scienza delle discipline storiche e in giurisprudenza presso l’ Università di Passau. Ha lavorato presso la Bibliotheca Hertziana a Roma (borsista, Fototeca e collaborazione scientifica presso il progetto Ars Roma) e presso l'Ambasciata della Repubblica Federale di Germania presso la Santa Sede (Cerimoniale, Cultura, Stampa).

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione