Dona Adesso

Le Chiese del Veneziano incontrano la formazione professionale

Martedì 11 febbraio con il Patriarca Moraglia, il vescovo Tessarollo, i Centri professionali di ispirazione cristiana e lassessore Donazzan

Far comprendere la ricchezza e l’importanza della formazione professionale, a favore dei giovani e quindi dell’intera società, a partire dal grande patrimonio di esperienze presenti nei Centri di formazione professionale di Venezia, anche alla luce degli Orientamenti pastorali del decennio dedicato dalla Chiesa italiana all’educazione e in occasione dell’iniziativa nazionale “Una Chiesa per la scuola” che culminerà il 10 maggio a Roma nell’incontro con Papa Francesco. E’ questa la finalità del convegno che si terrà martedì 11 febbraio, alle ore 20.30, presso l’istituto Berna di Mestre (via Bissuola 93) e che vedrà, tra l’altro, la partecipazione del Patriarca Moraglia.

Il convegno intende “far conoscere alle comunità cristiane – si legge nel volantino di presentazione – la significativa storia e il ruolo fondamentale svolto dai Centri di Formazione professionale di Venezia per l’educazione e la formazione dei giovani e il loro inserimento nel mondo del lavoro”, ma anche “contribuire a sviluppare nella società contemporanea la cultura del lavoro riscoprendo e rilanciando la fecondità di alcuni principi fondamentali della Dottrina sociale della Chiesa, quali la centralità della persona, la solidarietà, la sussidiarietà, l’accoglienza, il dialogo, il bene comune”.

L’incontro – promosso dalla Commissione Scuola Educazione Università della Cet (Conferenza Episcopale Triveneto), da FormaVeneto e da Confap Veneto – prevede il saluto di apertura di don Daniele Panzeri, presidente dell’istituto Berna; seguiranno gli interventi di Raffaello Fortuna (presidente Confap Veneto), di Renato Meggiolaro (presidente di Forma Veneto) e di mons. Adriano Tessarollo, vescovo di Chioggia e delegato Cet del settore. E’ poi previsto un momento di dibattito e confronto moderato da don Edmondo Lanciarotta, cui seguirà l’intervento di Elena Donazzan, assessore all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro della Regione Veneto. L’intervento conclusivo è stato affidato al Patriarca di Venezia mons. Francesco Moraglia.

La serata intende così “realizzare un momento pubblico di dialogo e di confronto tra persone, organismi, istituzioni, realtà presenti nel territorio sull’importanza fondamentale dell’istruzione e della formazione professionale per le giovani generazioni e per le loro famiglie”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione