Dona Adesso

La “Laudato Si’” vista con gli occhi dei bambini

Domani masterclass con la pittrice russa Natalia Tsarkova, ritrattista ufficiale di quattro Papi

“Quale mondo vogliamo lasciare a quelli che verranno dopo di noi, ai bambini che stanno crescendo oggi?”. È questo il quesito che sta al centro dell’Enciclica Laudato Si’ di Papa Francesco, enciclica tanto attesa per ricordare l’urgenza di esortare l’umanità alla tutela dell’ambiente e al rispetto dell’armonia della natura.

A tale quesito si è ispirato un masterclass di pittura diretto dalla nota pittrice Natalia Tsarkova, ritrattista ufficiale di quattro Papi, che guiderà e orienterà il gruppo di giovanissimi artisti di diverse etnie e religioni ad interpretare pittoricamente i valori ecologici e ambientali messi in risalto nell’Enciclica.

L’evento promosso dall’Associazione “Tulipano Rosso Italia Onlus” avrà luogo domani, 22 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, presso il Centro Russo di Scienza e Cultura, in piazza Benedetto Cairoli, 6 00186 Roma, dalle ore 17 .00 alle ore 18.30. A seguire, la pittrice terrà un incontro con gli ospiti sempre presso il centro Russo di Scienza e Cultura.

Ritrattista di fama internazionale, originaria di Mosca, Natalia vive e dipinge a Roma dal 1994. È l’unica donna nella storia dell’arte ad aver realizzato i ritratti ufficiali di quattro Pontefici: Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Papa Francesco.

Con le sue pennellate classiche, Tsarkova immortala note personalità del clero, della nobiltà italiana ed internazionale, della cultura e dello spettacolo. Durante l’incontro di domani parlerà agli ospiti del Centro della sua carriera artistica, soffermandosi sui suoi anni di studio sotto la guida del maestro Ilja Glazunov a Mosca. Verrà inoltre dato spazio alla proiezione del documentario dedicato alla vita e all’opera della pittrice russa.

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione