Dona Adesso
Pontifical University of Saint Cross in Rome

Wikimedia

Il 3 dicembre la cerimonia di consegna del Premio “De Carli”

La terza edizione del riconoscimento giornalistico sarà accompagnata da una tavola rotonda sul Giubileo della Misericordia

Il prossimo 3 dicembre 2015, a partire dalle ore 16, presso l’Aula Álvaro del Portillo della Pontificia Università della Santa Croce (Piazza Sant’Apollinare, 49), avrà luogo la Cerimonia di consegna della 3° edizione del Premio giornalistico “Giuseppe De Carli”, introdotta da una tavola rotonda sul Giubileo della Misericordia.

L’evento è promosso dall’Associazione culturale “Giuseppe De Carli – Per l’informazione religiosa”, con il patrocinio accademico della Facoltà di Comunicazione della Pontificia Università della Santa Croce e della Pontificia Facoltà teologica “San Bonaventura” – Seraphicum.

Alla tavola rotonda, dedicata al tema Comunicare la carità nel Giubileo della Misericordia, parteciperanno fra Raffaele Di Muro, OFMConv, docente di Teologia Spirituale al Seraphicum e assistente spirituale nel Carcere di Rebibbia; don Giacomo Pavanello, responsabile a Roma dell’Associazione “Nuovi Orizzonti” e Missionario della Misericordia; don John Wauck, docente di Letteratura e Comunicazione della Fede all’Università della Santa Croce; Andrés Beltramo, Vaticanista di Notimex e Vatican Insider.

I lavori saranno moderati dalla giornalista Michela Nicolais, redattrice dell’Agenzia SIR, che introdurrà anche la testimonianza di un volontario della Caritas di Roma.

A seguire, si svolgerà la consegna dei premi nelle categorie “testi”, “filmati”, “radio” e “giovani”, e il riconoscimento “menzione speciale” assegnato dall’Associazione.

I vincitori, i cui nomi saranno resi noti solo al momento della premiazione, sono stati selezionati da una giuria composta da Gigliola Alfaro, giornalista del SIR; Luca Collodi, caporedattore di Radio Vaticana; Alessandra Ferraro, vice caporedattore del TGR Rai della Valle d’Aosta; Santino Franchina, vice presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti; Antonio Gaspari, direttore di Zenit; Franca Giansoldati, vaticanista de Il Messaggero; Domenico Paoletti, OFMConv, Preside della Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura” – Seraphicum; Carla Rossi Espagnet, docente della Pontificia Università della Santa Croce; Francesco Zanotti, presidente della Federazione italiana dei settimanali cattolici.

Per l’occasione sarà presentato anche il libro Informazione religiosa oggi. L’esempio di Giuseppe De Carli, a cura di Elisabetta Lo Iacono e Giovanni Tridente, che raccoglie gli atti della precedente edizione del Premio, oltre a riflessioni di colleghi giornalisti e a testimonianze su Giuseppe De Carli.

L’evento è riconosciuto dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti come attività di formazione e dà diritto all’ottenimento di tre crediti per la Formazione professionale continua, previa iscrizione – da lunedì 9 novembre – dalla piattaforma S.I.Ge.F.

***

Per ulteriori informazioni: premio@associazionedecarli.it

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione