Dona Adesso

Come fare per evitare la frattura delle coppie?

L’associazione “Crescere in Famiglia (Mission Network) apostolato del Movimento Regnum Christi”, apre domani il terzo anno del corso di formazione in “Pastorale delle famiglie in situazione di convivenza, separazione e divorzio”.

Uno dei drammi dei nostri tempi è la grande inimicizia che si sta sviluppando all’interno della famiglie.

Una delle caratteristiche antropologiche che ci caratterizzano come umanità e civiltà è l’amore reciproco di uomini e donne realizzato in famiglie che attraverso la procreazione danno continuità, fiducia, gioia e speranza all’umanità.

Quando però il rapporto di coppia entra in crisi, sorgono guai grandi non solo per i singoli componenti della famiglia ma per la società intera.

Quando la frattura si è generata è difficile ricomporla e sanarla, ma molte coppie sono riuscite a rinnovare l’amore e la stabilità della famiglia curando la ferita dall’inizio.

E’ infatti possibile intervenire con empatia e dolcezza ai primi segni di crisi.

Questo è quanto sostiene l’associazione “Crescere in Famiglia (Mission Network) apostolato del Movimento Regnum Christi” che in collaborazione con l’Istituto Superiore di Scienze Religiose dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum ha organizzato il Corso di formazione in “Pastorale delle famiglie in situazione di convivenza, separazione e divorzio”.

Il corso, che inizia domani 13 febbraio presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum   è rivolto a laici, sacerdoti, parroci, religiosi/e, seminaristi, catechisti, assistenti sociali, educatori, insegnanti, giuristi, mediatori,consulenti e mira alla formazione di operatori qualificati nelle diocesi, nelle parrocchie, nelle scuole e nelle varie aggregazioni, che si propongano di accompagnare e sostenere le persone nella loro crescita umana e spirituale, soprattutto quando la vita matrimoniale è in difficoltà o è già naufragata.

I Moduli di studio prevedono lezioni su: la comunità che accoglie, il matrimonio cristiano, il diritto canonico il magistero della Chiesa, la spiritualità, il diritto civile e penale, gli aspetti psicologici e penali, il restare genitori e i figli: cosa provano e come sostenerli.

Le Aree di studio vanno da quella teologica a quella Psicologica-Psicopedagogica.

Nell’area teologica si illustra il fondamento della dottrina cristiana, permettendo agli operatori di approfondire l’insegnamento della Chiesa sulle tematiche inerenti la pastorale delle famiglie in situazione di convivenza, separazione e divorzio e suggerisce come porgerlo e farlo vita.

Obiettivo dell’Area Spirituale è quello di dare agli operatori le conoscenze teoriche e pratiche finalizzate allo sviluppo di una specifica spiritualità, con proposte concrete di vita cristiana.

L’Area Giuridica si propone di spiegare sinteticamente le norme di diritto canonico e di diritto civile, dando agli operatori una visione che permetta loro di orientarsi riguardo la situazione legale ed ecclesiale.

Con l’Area Psicologica-Psicopedagogica si propone di spiegare, dal punto di vista psicologico, gli effetti della separazione nell’individuo, nella coppia e nei figli, permettendo agli operatori di meglio comprendere le dinamiche delle situazioni che si trovano di fronte ed i possibili percorsi da intraprendere.

Ciascun tema trattato avrà come punto di riferimento l’azione pastorale e sarà ad essa strettamente finalizzato. L’accurata formazione nelle diverse aree, quindi, si propone di offrire gli strumenti conoscitivi necessari per poter entrare in comunione con le persone e poter loro offrire un aiuto concreto.

Tra i Relatori i professori: Elisabetta Baldo, Rev. Renzo Bonetti, Alessandra Cagnazzo, Rev.  Alfredo Feretti,  Luigi Fioravanti, Rev. Paolo Maiello, Michela Occhipinti, Rev. Carlino Panzeri, Rev. Michael Ryan, Rev. Giovanni Vaccarotto, Rev. Marco Vianelli, Rev. Salvatore Vitiello.

Le lezioni, che si saranno tramesse anche a distanza, si svolgeranno il sabato dalle ore 9.30 alle ore 13.00.

Il corso inizia domani 13 Febbraio 2016 e swi concluderà l’11 Giugno 2016.

Per ogni informazione

Crescere in Famiglia – Adria Vattuone   338.21.07.891 –  crescereinfamiglia.corsi@gmail.com

Istituto Superiore di Scienze Religiose – Carlo Fattori 06.66.543.918 – info.issr@upra.org

Economato APRA – Laura Valentini 06.91.68.9.949 –  lvalentini@upra.org

 

 

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione