Dona Adesso

Bogota, Cattedrale / Wikimedia Commons - Haakon S. Krohn, CC BY-SA 3.0

Colombia: la gioia della Conferenza Episcopale

Papa Francesco presiederà l’8 settembre a Villavicencio la cerimonia di beatificazione di due martiri

I vescovi della Colombia hanno espresso la loro gioia per la notizia della beatificazione di due martiri colombiani l’8 settembre prossimo a Villavicencio, in occasione del viaggio apostolico di papa Francesco nel Paese sudamericano.

Lo scrive l’agenzia Fides in occasione della conclusione dei lavori della 103esima Assemblea generale della Conferenza Episcopale Colombiano (CEC), che si è svolta dal 3 al 7 luglio nella capitale Bogotá.

Il Pontefice ha approvato infatti giovedì scorso la promulgazione dei decreti relativi al martirio del vescovo di Arauca, mons. Jesús Emilio Jaramillo Monsalve (1916-1989), e del presbitero diocesano Pedro Maria Ramírez Ramos (1899-1948), entrambi uccisi “in odio alla fede” (“in odium fidei”).

Papa Francesco presiederà lui stesso la cerimonia a Villavicencio, la seconda tappa del suo viaggio in Colombia, come ha confermato sabato 8 luglio il portavoce della Santa Sede, Greg Burke.

Eleviamo il nostro ringraziamento e glorifichiamo Dio che dona alla Chiesa in Colombia questi frutti di santità e di testimonianza della loro vita, fedele al Vangelo, in momenti molto difficili della storia del nostro paese”, così scrivono i vescovi in una nota.  

Nel testo i membri della CEC invitano i fedeli di chiedere l’intercessione di entrambi, “affinché la Colombia raggiunga la riconciliazione e la pace e perché tutti i cattolici, sacerdoti, religiosi e laici, vivendo santamente la vocazione cristiana, seminino anche in quest’ora del nostro paese i valori del Vangelo”.

Un terzo colombiano è in cammino verso la beatificazione. Sono state riconosciute infatti le “virtù eroiche” del fu arcivescovo di Bogotá, mons. Ismael Perdomo Borrero (1872-1950). Tutti e tre — dichiarano i vescovi —  “hanno messo al primo posto l’amore per Dio e per i fratelli, lo zelo pastorale per le persone che il Signore aveva loro affidato fino al punto di dare la vita”.

Nel corso della loro assemblea, i vescovi della CEC hanno fatto il punto delle preparazioni della visita del Papa e hanno eletto anche la nuova presidenza dell’organismo per il triennio 2017-2020. (pdm)

About Anita Bourdin

Giornalista francese accreditata presso la Santa Sede dal 1995. Ha lanciato il servizio francese di Zenit nel gennaio 1999. Master in giornalismo. Laura in lettere classiche (Sorbonne). Abilitazione al dottorato in teologia biblica (PUG). Corrispondente a Roma di Radio Espérance.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione