Dona Adesso

Udienza Generale (30/01/2019) - Foto © Servizio Fotografico - Vatican Media

U.S.A.: Rinuncia del Vescovo di Columbus

Nomina del successore: S.E. Mons. Robert John Brennan

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Columbus (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. Frederick Francis Campbell. Il Papa ha nominato Vescovo di Columbus (U.S.A.) S.E. Mons. Robert John Brennan, finora Vescovo titolare di Erdonia ed Ausiliare di Rockville Centre.

S.E. Mons. Robert John Brennan

S.E. Mons. Robert John Brennan è nato il 7 giugno 1962 nel settore Bronx della Città di New York, nell’omonima arcidiocesi. Dopo aver frequentato la scuola elementare Our Lady of Perpetual Help e la Saint John the Baptist Diocesan High School a West Islip (New York), ha ottenuto il Bachelor of Science in Matematica e in Computer Science presso la Saint John’s University a Queens (New York). Successivamente, ha conseguito gli studi ecclesiastici presso il Seminario Immaculate Conception a Huntington (New York). È stato ordinato sacerdote il 27 maggio 1989 per la diocesi di Rockville Centre. Dopo l’ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale della Saint Patrick Parish a Smithtown (1989-1994), Segretario particolare dei tre Vescovi di Rockville Centre (1994- 2002), Vicario Generale e Moderatore della Curia (2002-2019) e Parroco della Saint Mary of the Isle Parish a Long Beach (2010-2012). Nel 1996 è stato nominato Cappellano di Sua Santità e nel 2002 Prelato d’Onore. Nominato Vescovo titolare di Erdonia ed Ausiliare di Rockville Centre l’8 giugno 2012, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 25 luglio successivo. Come Ausiliare di Rockville Centre ha continuato come Vicario Generale e Moderatore della Curia. Oltre all’inglese, conosce lo spagnolo.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione