Dona Adesso

Foto AVSI

Siria: giovane cooperante dell’AVSI sarà ascoltata all’Onu

Il prossimo 19 settembre Rana Najib porterà al Palazzo di Vetro la sua esperienza a contatto dei profughi in Libano

Sarà nella sala conferenze n° 4 del quartier generale delle Nazioni Unite a New York che Rana Najib, coordinatrice delle attività educative di AVSI-UNICEF in Libano, interverrà per portare la sua diretta esperienza dal campo con bambini e famiglie di profughi. Rana è stata infatti invitata come relatrice a uno dei momenti di dialogo promossi dagli organizzatori che stanno raccogliendo idee per preparare il summit delle Nazioni Unite del prossimo 19 settembre dedicato proprio al tema Rifugiati e migranti.

Durante questo momento di hearing, indagine conoscitiva, come tipico dei lavori dell’Onu, Rana Najb interloquirà con i rappresentanti di altre organizzazioni internazionali in particolare sul tema Riformulare la narrativa sulla migrazione e dei rifugiati nel contesto dell’Agenda 2030 di sviluppo sostenibile.

Rana è stata selezionata per il Paese da cui proviene, la Siria, distrutta da una guerra senza tregua, e per il lavoro che svolge nei progetti di AVSI sostenuti da Unicef in Libano, terra che accoglie un numero esplosivo di profughi siriani. Con la sua testimonianza diretta, Rana potrà innestare là dove si decidono le strategie di affronto di problemi globali, la sua esperienza molto concreta, risultato di azioni quotidiane, di ascolto dei bisogni e delle esigenze più profonde di chi ha dovuto lasciare la propria casa. Non una teoria delle migrazioni, dunque, ma il vissuto ordinario nel campo.

A partire dal suo lavoro, che rientra nell’orizzonte ampio dell’intervento di AVSI lungo tutto il loro percorso dei migranti (cioè dall’Africa subsahariana, passando per il Medio Oriente, fino all’Europa e l’Occidente), Rana potrà portare un contributo esperienziale, espressione di una realtà dura, di lavoro fianco a fianco con famiglie, donne, uomini e bambini, coinvolti nel movimento migratorio, ma anche con i vari soggetti della società civile e le istituzioni che ne recepiscono l’impatto.

***

AVSI nel mondo: http://www.avsi.org/chi-e-avsi/

AVSI in Libano: http://libano.avsi.org/category/projects/

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione