Dona Adesso

Abu Dhabi; Papa Francesco e il Principe ereditario Sua Altezza Sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan (03/02/2019) - Foto © Servizio Fotografico - Vatican Media

Papa Francesco: La partenza da Roma ad Abu Dhabi

Viaggio Apostolico di Papa Francesco negli Emirati Arabi Uniti (3-5 febbraio 2019)

La partenza da Roma
Questa mattina, dopo la recita dell’Angelus, il Santo Padre Francesco è partito per il suo 27° Viaggio Apostolico che lo porta negli Emirati Arabi Uniti. Prima della recita della preghiera mariana, a Casa Santa Marta, il Papa ha incontrato un gruppo di una decina di persone di diversi Paesi mediorientali, cristiani e musulmani, accolti dall’Elemosineria Apostolica e dalla Comunità di Sant’Egidio.
Al Suo arrivo a Fiumicino, il Santo Padre ha visitato la struttura adibita all’assistenza di persone senza fissa dimora promossa dagli Aeroporti di Roma. La struttura rientra nel progetto “Vite in transito, il volto umano di un aeroporto” e garantisce sostegno ai clochard che stazionano e riparano all’aeroporto di Fiumicino. Avviato nel 2017, il progetto vede insieme impegnati, grazie ad un protocollo d’intesa, Aeroporti di Roma, la Caritas della Diocesi di Porto-Santa Rufina e la Parrocchia dell’aeroporto, e consente ai senza tetto dello scalo la possibilità di ricevere assistenza.

Al termine il Papa è salito a bordo di un aereo B777 dell’Alitalia che è decollato dall’Aeroporto di Roma-Fiumicino alle ore 13.27. L’aereo è atterrato all’Aeroporto Presidenziale di Abu Dhabi alle 21.55 (18.55 ora di Roma).

Telegramma al Presidente della Repubblica Italiana
Nel momento di lasciare il territorio italiano, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire al Presidente della Repubblica Italiana, On. Sergio Mattarella, il seguente messaggio telegrafico:

A SUA ECCELLENZA
ON. SERGIO MATTARELLA
PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
PALAZZO DEL QUIRINALE
00187 ROMA

NEL MOMENTO IN CUI LASCIO ROMA PER RECARMI NEGLI EMIRATI ARABI UNITI PELLEGRINO DI PACE E DI FRATERNITÀ TRA I POPOLI, MI È CARO RIVOLGERE A LEI, SIGNOR PRESIDENTE, IL MIO DEFERENTE SALUTO, CHE ACCOMPAGNO CON FERVIDI AUSPICI DI OGNI BENE PER IL CARO POPOLO ITALIANO, CUI INVIO VOLENTIERI LA BENEDIZIONE APOSTOLICA

FRANCISCUS PP.

Telegrammi ai Capi di Stato nel volo aereo da Roma ad Abu Dhabi
Durante il volo verso Abu Dhabi, nel sorvolare Malta, la Grecia, l’Egitto, l’Arabia Saudita e infine il Bahrain, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire ai rispettivi Capi di Stato i seguenti messaggi telegrafici:

Sorvolo Malta
HER EXCELLENCY MARIE-LOUISE COLEIRO PRECA
PRESIDENT OF MALTA
VALLETTA

AS I FLY OVER MALTA ON MY WAY TO THE UNITED ARAB EMIRATES FOR A PASTORAL VISIT, I SEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS. I PRAY THAT ALMIGHTY GOD MAY BLESS YOU ALL WITH PEACE AND STRENGTH, AS I INVOKE DIVINE BLESSINGS UPON THE NATION.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Grecia
HIS EXCELLENCY PROKOPIS PAVLOPOULOS
PRESIDENT OF THE HELLENIC REPUBLIC
ATHENS

I EXTEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND THE PEOPLE OF GREECE AS I FLY OVER YOUR COUNTRY ON MY WAY TO THE UNITED ARAB EMIRATES FOR A PASTORAL VISIT. INVOKING THE BLESSING OF ALMIGHTY GOD UPON THE NATION, I PRAY THAT HE MAY GRANT YOU ALL PEACE AND WELLBEING.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Egitto
HIS EXCELLENCY ABDEL FATTAH AL-SISI
PRESIDENT OF THE ARAB REPUBLIC OF EGYPT
CAIRO

I EXTEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND THE PEOPLE OF EGYPT AS I FLY OVER YOUR COUNTRY ON MY WAY TO THE UNITED ARAB EMIRATES FOR A PASTORAL VISIT. INVOKING THE BLESSING OF THE ALMIGHTY UPON THE NATION, I PRAY THAT HE MAY GRANT YOU ALL PEACE AND JOY.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Arabia Saudita
HIS MAJESTY SALMAN BIN ABDUL AZIZ AL-SAUD
KING OF SAUDI ARABIA
RIYADH

I OFFER BEST WISHES AND THE ASSURANCE OF MY PRAYERS AS MY JOURNEY TO THE UNITED ARAB EMIRATES TAKES ME OVER SAUDI ARABIA. ENTRUSTING YOUR MAJESTY AND THE PEOPLE OF SAUDI ARABIA TO THE ALMIGHTY, I WILLINGLY INVOKE UPON YOU THE BLESSINGS OF JOY AND PEACE.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Bahrain
HIS MAJESTY SHEIKH HAMAD BIN ISA AL-KHALIFA
KING OF BAHRAIN
MANAMA

I EXTEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR MAJESTY AND THE PEOPLE OF BAHRAIN AS I FLY THROUGH YOUR AIRSPACE ON MY WAY TO THE UNITED ARAB EMIRATES FOR A PASTORAL VISIT. INVOKING THE BLESSING OF THE ALMIGHTY UPON THE NATION, I PRAY THAT HE MAY GRANT YOU ALL PEACE AND WELLBEING.

FRANCISCUS PP.

Accoglienza Ufficiale all’Aeroporto Presidenziale di Abu Dhabi
All’arrivo all’Aeroporto Presidenziale di Abu Dhabi alle ore 21.55 (18.55 ora di Roma), il Santo Padre Francesco è stato accolto, all’ingresso del finger, dal Principe ereditario Sua Altezza Sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan. Un bambino e una ragazza in abito tradizionale hanno consegnato un omaggio floreale al Papa. Quindi il Papa e il Principe ereditario hanno attraversato la Guardia d’Onore e hanno salutato le rispettive delegazioni. Il Santo Padre ha salutato poi il Grande Imam di al-Azhar Ahmad al-Tayyib e insieme a lui si è trasferito all’Al Mushrif Palace.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione